YouTube Gaming: Google sfida Twitch con sito e app per i videogiochi

YouTube, un sito per i videogiochi in streaming
Ecrit par

YouTube vs Twitch, ora la sfida è ufficiale. Google ha infatti annunciato YouTube Gaming, piattaforma riservata a live streaming e let's play dedicati al mondo dei videogiochi. Maggiori dettagli arriveranno all'E3 2015.

Se è vero che su YouTube il popolo videoludico è sempre più numeroso, è altrettanto vero che la massa ha trovato un porto sicuro sulle lande dorate di Twitch. La piattaforma per il game streaming è ormai la preferita da appassionati - pizzicati a cimentarsi in intensi live - e sviluppatori - che molto spesso la utilizzano per farci toccare con mano gameplay e novità in arrivo per i titoli più attesi (pensiamo alle dirette del Casato dei Lupi per Destiny). Naturale allora che il mercato faccia gola al colosso del web, Google, già proprietaria di YouTube, che solo una manciata di mesi fa vide sfumare l'acquisizione dello stesso Twitch, ora in mano ad Amazon per la cifra record di 970 milioni di dollari.

La "grande G" ha dunque deciso di creare la sua personalissima piattaforma, evidente concorrente di Twitch. Si tratta di YouTube Gaming, che con sito e app ritaglia una finestra sull'universo nerd. "YouTube Gaming è stato creato per ospitare i vostri giochi e giocatori preferiti, con più video di chiunque altro", ha dichiarato il product manager Alan Joyce. "Da Asteroids a Zelda, oltre venticinquemila giochi disporranno ognuno della propria pagina, un posto unico per tutti i video e i live stream riguardanti quello specifico prodotto. Troverete anche canali dedicati a una grande varietà di publisher e youtuber". Tutti gli utenti potranno iscriversi ai canali, ricevere notifiche sui live stream appena iniziati e suggerimenti basati sulle proprie preferenze. "E quando vorrete qualcosa di specifico, potrete effettuare una ricerca con fiducia, sapendo già che scrivere 'Call' vi porterà a Call of Duty e non a 'Call Me Maybe'". YouTube Gaming sarà lanciato nel corso dell'estate negli Stati Uniti e nel Regno Unito, mentre ulteriori dettagli arriveranno durante l'imminente E3 2015 di Los Angeles, al via il 16 giugno. Sapevate che la kermesse può essere seguita in streaming proprio su YouTube?

Crediti: YouTube, Google