Wolfsburg-Napoli 1-4: Highlights e sintesi Europa League

Marek Hamsik in gol al Wolfsburg
Ecrit par

Gli highlights di Wolfsburg-Napoli 1-4, andata dei quarti di finale di Europa League. Una doppietta di Hamsik, un gol di Higuain e la rete di Gabbiadini ipotecano la semifinale.

Il Napoli cala il poker e con un all-in sbanca Wolfsburg, ipotecando la semifinale di Europa League. Decisiva la doppietta di Marek Hamsik, il gol di Huguain e la rete di Gabbiadini. Il gol della bandiera di Bendtner lascia qualche residua speranza ai lupi. Ma andiamo alla cronaca di Wolfsburg-Napoli. Benitez rispetto alla vigilia decide di far vincere il ballottaggio a Ghoulam sulla fascia sinistra, mentre a centrocampo Inler primeggia su Gargano. In attacco tutto come da previsioni: trio Callejon-Hamsik-Mertens alle spalle del Pipita Higuain. Nei tedeschi invece Naldo recupera in tempo e Schurrle viene preferito a Perisic. I primi minuti sono di studio, con i padroni di casa a cercare lo spazio sulla fasce e il Napoli molto alto per non cercare di farsi schiacciare. Il primo tiro nella porta è di Naldo, troppo centrale per impensierire Andujar. Al 15' però il Napoli è in vantaggio. In un contropiede Mertens pesca Higuain con un lancio perfetto: stop al volo del Pipita e tiro di controbalzo a infilare Benaglio. Gol di fondamentale importanza per gli azzurri, viziato tuttavia da un fallo di mani dell'argentino non sanzionato dall'arbitro Mateu Lahoz. Il Napoli è rinvigorito dal gol e i tedeschi sono allo sbando. Al 17' Higuain ci prova al volo e per poco non sigla la sua doppietta. Il gol è solo rimandato.

Wolfsburg-Napoli 1-4: Highlights e sintesi Europa League

Si perché al 23' Marek Hamsik segna il 2-0. Maggio fa un gioco di prestigio, Higuain riceve palla sulla trequarti e vede l'inserimento centrale dello slovacco che serve con un passaggio millimetrico: tiro di prima all'altezza del dischetto di rigore e 2-0 pesantissimo. I lupi sono tramortiti e il Napoli cerca il 3-0 per chiudere in Germania la qualificazione. Al 29' Naldo è lasciato schiacciare di testa tutto solo in area ma la palla sorvola la traversa. Alla mezz'ora nell'ennesimo contropiede Hamsik vede l'inserimento in area di Higuain: tiro del Pipita e salvataggio di un difensore, che si immola per non far calciare l'attaccante argentino. Al 36' il copione si ripete e il Pipita prova la soluzione impossibile da posizione defilata, con la palla fuori di molto. Al 43' in contropiede la palla finisce ad Hamsik all'altezza del limite dell'area: tiro debole dello slovacco e deviazione in angolo di Benaglio. In pieno recupero il Wolfsburg costruisce la palla gol più netta con Schurrle, che si accentra e colpisce una traversa con una deviazione decisiva di Andujar.

Wolfsburg-Napoli 1-4: Highlights e sintesi Europa League

Nella ripresa dopo nemmeno tre minuti gli azzurri sfiorano il 3-0 con Gonzalo Higuain, che va via con un controllo straordinario e davanti a Benaglio si fa ipnotizzare dal portiere, che così salva la sua porta. Al 55' la difesa azzurra si addormenta su un corner, così Caligiuri calcia indisturbato e per fortuna del Napoli la palla finisce in tribuna. Al 64' per i padroni di casa si suicidano con un grave errore di Guilavogui, che permette a Callejon di involarsi verso la porta e servire Hamsik per un facile tap-in. Doppietta per lo slovacco, che segna così tre gol nelle ultime due partite. Al 69' ci vuole un miracolo di Andujar per scongiurare il gol. Alla mezz'ora Benitez decide di togliere Hamsik per Gabbiadini. E' proprio l'attaccante ex Samp neanche due minuti dopo a siglare il poker con un preciso colpo di testa su splendido cross di Insigne. A dieci minuti dalla fine il Wolfsburg riesce a segnare il gol della bandiera con Bendtner. L'ultima azione degna di nota è la traversa di Gabbiadini su una grande conclusione dalla distanza.

Crediti: web , Youtube, reuters