Wimbledon 2015: Serena Williams b. Muguruza, Grande Slam vicino (VIDEO)

Serena Williams, vincitrice del sesto titolo a Wimbledon
Ecrit par

Serena Williams vince Wimbledon 2015 in finale su Garbine Muguruza ed è la sesta volta in carriera. La tennista statunitense vincendo i prossimi Us Open centrerebbe il Grande Slam.

Serena Williams trionfa a Wimbledon contro Garbine Muguruza con il punteggio di 6-4- 6-4 e vince il suo sesto titolo sull'erba di Church Road. Per la statunitense è un torneo che si conclude nel migliore dei modi, conquistando così il suo 21esimo Slam in carriera. Serena non vuole sentir parlare ma è in corsa per il Grande Slam in questa stagione. All'appello della "pantera" americana nel 2015 infatti mancano solo gli Us Open, che si giocano dal 31 agosto al 13 settembre prossimi. Nel tennis femminile sono solo tre le tenniste che sono riuscite a centrare lo storico primato: l'americana Maureen Connolly nel 1953, l'australiana Margareth Smith Court nel 1970 e per ultima nel 1988, la tedesca Steffi Graf, che in quell'anno fu pure capace di vincere la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Seul. La Williams ha già vinto tutti e quattro i tornei, ma non nello stesso anno solare.

Wimbledon 2015: Serena Williams b. Muguruza, Grande Slam vicino (VIDEO)

MATCH DIFFICILE. La vittoria di Serena Williams non è stata così scontata. L'americana nel primo set si è fatta sorprendere dalla spagnola, andando sotto 4-2. Il momento di sbandamento forse è stato assorbito e la pantera ha subito ritrovato il suo gioco. Nel secondo set Serena subisce tre game consecutivi, per un calo di tensione che poteva portarla fino al 3° set. Non è così perché con tutto il suo strapotere fisico l'americana si riporta sotto e conquista il secondo set con un identico 6-4, chiudendo la pratica spagnola in un'ora e 22 minuti di gioco. "Non ci posso ancora credere di aver centrato il 'Serena Slam' - ha spiegato la tennista numero uno al mondo - : è una gioia incredibile. E' stata una vittoria sofferta. Non potevo mai immaginare di essere ancora qui, a trentatre anni, ad alzare questo ulteriore trofeo".

Crediti: web , Julian Finney, getty images