Watch Dogs: PS4 vs PS3, grafica a confronto su PlayStation

Watch Dogs, grafica e bug
Ecrit par

Watch Dogs, disponibile dal 27 maggio su PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360 e PC, di nuovo protagonista di un confronto tecnico da Digital Foundry. Questa volta vengono confrontate le versioni PlayStation del gioco. Scopri di più su melty.it.

Dopo il suo debutto sugli scaffali lo scorso 27 maggio, Watch Dogs continua ad essere sulla cresta dell'onda videoludica. Non solo perché il free-roaming di Ubisoft sta abbattendo ogni record di vendita per la compagnia francese, ma soprattutto per la morbosa attenzione di pubblico e stampa specializzata sulle caratteristiche tecniche del titolo. E' ancora una volta il portale Digital Foundry di Richard Leadbetter a presentarci un confronto grafico per Watch Dogs, che segue di pochi giorni quello definitivo tra le edizioni PlayStation 4, Xbox One e PC (Watch Dogs: PS4 vs Xbox One vs PC, confronto grafico definitivo).

Watch Dogs: PS4 vs PS3, grafica a confronto su PlayStation

In questa occasione, vengono messe a confronto le versioni per piattaforme PlayStation, tra vecchia e nuova generazione. Secondo quanto riportato nell'editoriale di Digital Foundry, PlayStation 3 non sembra in grado di gestire il Disrupt Engine al meglio, mentre la risoluzione è 1152x548 pixel contro i 900p della versione PlayStation 4. Il gioco nel complesso risulta molto meno fluido, con texture peggiori e un frame rate che oscilla tra i 20 e i 30 fotogrammi al secondo. Mancano effetti, l'anti alising è di tipo FXAA (quindi molto economico) e il gioco risente di un pesante screen tearing. E ancora, la Chicago digitale di Watch Dogs presenta meno vetture e passanti, il pop-in degli oggetti è molto più aggressivo e la fisica dell'acqua risulta decisamente semplificata. Il bilancio è dunque assai severo per la versione PlayStation 3, a tutto vantaggio di quella per PlayStation 4. Che la old-gen sia ormai arrivata al capolinea?

Crediti: Ubisoft