Voti Gazzetta Napoli-Milan 3-0 34^ Serie A

La parata di Diego Lopez su Higuain
Ecrit par

Fantacalcio, i voti Gazzetta di Napoli-Milan, posticipo della 34^ giornata di serie A. I gol di Hamsik, Higuain e Gabbiadini. Diego Lopez para un rigore al Pipita al 1' di gioco.

Fantacalcio, i voti Gazzetta di Napoli-Milan, posticipo della 34^ giornata di Serie A. Il Napoli torna a vincere dopo la batosta di Empoli e guadagna due punti sulla Lazio, ora a soli quattro punti di distacco e rimane a cinque punti dalla Roma (qui i voti Gazzetta di Roma-Genoa). Il Milan subisce la terza sconfitta consecutiva ma esce a testa alta. L'espulsione di De Sciglio dopo appena 43 secondi ha scombussolato ogni piano di Pippo Inzaghi. Le reti del match sono state siglate da Hamsik, Higuain (assist di Mertens) e Gabbiadini. I voti di Napoli-Milan. NAPOLI: Andujar 6; Maggio 5, Albiol 5,5, Britos 6, Ghoulam 6,5; David Lopez 5,5 (Luperto sv), Jorginho 5 (Gabbiadini 7); Callejon 5,5, Hamsik 7, Insigne 6,5 (Mertens 7); Higuain 6. MILAN: Diego Lopez 7; De Sciglio 4, Alex 6,5, Paletta 6,5, Bocchetti 5 (Bonera 5); Poli 5,5, De Jong 6,5, Van Ginkel 4,5; Honda 5, Destro 6 (Pazzini 5,5), Bonaventura 6,5 (Felicioli sv). Ma andiamo alla cronaca di Napoli-Milan. Benitez schiera Insigne insieme ad Hamsik e Callejon. A centrocampo David Lopez e Jorginho vengono scelti in prospettiva dell'impegno di Europa League con il Dnipro di martedì. Nel Milan Inzaghi decide di avanzare Bonaventura per sostituire lo squalificato Menez. Destro vince il ballottaggio con Pazzini e Honda con Cerci. La partita ha la svolta dopo appena 43 secondi. Insigne serve sul taglio alla perfezione Hamsik in area di rigore ma De Sciglio lo atterra. Mazzoleni decreta il rigore e l'espulsione del terzino rossonero per chiara occasione da rete. Dal dischetto però Higuain si fa parare il tiro da Diego Lopez, che intuisce e spedisce in angolo. Al 13' il Milan si fa vivo in attacco con una conclusione di Bonaventura troppo centrale per essere pericolosa. Al 20' il pressing del Napoli produce un cross perfetto per Insigne ma il talento di Frattamaggiore manca l'appuntamento col pallone. Il Milan al 39' rischia addirittura di portarsi in vantaggio. Bocchetti scodella un cross per la testa di Bonaventura, che scheggia il palo esterno con Andujar immobile. Il primo tempo finisce con un Milan molto attento nella fase difensiva e con il paradosso di esser andato vicino al gol.

All'8' della ripresa Callejon da posizione defilata in area colpisce con l'interno e spedisce la palla in fallo laterale. Il Milan è in difficoltà per la grande pressione dei partenopei. Al 14' il giro palla degli azzurri finisce per aggirare il muro difensivo ma il cross basso di Callejon viene deviato da De Jong sul palo ed è Bocchetti a spazzare l'area. Il forcing continua e stavolta un cross basso di Ghoulam attraversa tutta l'area senza trovare la deviazione di nessun compagno. Al 25' l'ennesimo attacco ottiene il risultato sperato. Cross in area respinto e palla che finisce sui piedi di Hamsik: tiro che come colpo da biliardo colpisce il palo e finisce in rete. Per lo slovacco è il settimo gol. Il vaso di Pandora è scoperchiato. Così quattro minuti dopo Mertens fugge sulla corsia di sinistra e mette in mezzo: velo di Gabbiadini e tiro a botta sicura di Higuain per il 2-0. Il Pipita si porta a quota 16 nella classifica marcatori e si fa perdonare l'errore dal dischetto al primo minuto. Ma il Napoli non è sazio così al 31' quasi in un'azione fotocopia Higuain cerca la doppietta, Diego Lopez respinga ma Gabbiadini è lesto nel toccare di tacco da zero metri. E' il 3-0 e il ko definitivo. Nell'ultimo minuto cerca gloria anche Mertens, tuttavia c'è Diego Lopez sulla sua strada, a dimostrare di essere in grande serata.

Crediti: Youtube, reuters