"Non mi ami": Giorgia nuda contro la violenza sulle donne

Giorgia si spoglia per denunciare la violenza sulle donne
Ecrit par

Giorgia si spoglia nel video della sua canzone "Non mi ami" per dire no alla violenza sulle donne: la cantante si mostra nuda e disarmata davanti alla telecamera, per denunciare con trasparenza un fenomeno sociale troppe volte dissimulato.

La cantante Giorgia ha diffuso sul suo sito ufficiale un video nel quale appare senza veli di fronte all'obbiettivo, e canta con coinvolgimento e rabbia di quelle donne che, nell'omertà generale, subiscono violenza da parte del proprio marito, del proprio padre, del proprio fratello. Il video è girato dall'eclettico Emanuel Lo, cantautore, musicista, ballerino, coreografo nonché compagno di Giorgia e padre di suo figlio Samuel. La nudità di Giorgia è discreta ed elegante, ma sincera: l'artista sceglie di mettere a nudo il proprio corpo di amante, madre e donna per parlare a nome di tutto il mondo femminile.

Il brano "Non mi ami" è contenuto all'interno dell'album "Senza paura", e, come Giorgia stessa ha chiarito, già dal titolo c'è un intento ben preciso di mettersi a nudo, senza remore e senza paura: "Questo titolo è una tensione, un desiderio di eliminare quel velo di paura che diventa una specie di filtro con cui si vivono tutte le cose. La paura che mi disturba di più è quella che blocca l'espressione di sé". Ed è questa la ragione per cui nella copertina dell'album ha fortemente voluto apparire di schiena, senza veli, senza trucco e senza filtri, per poter cantare e interpretare i suoi testi con franchezza e coraggio, senza timore di denunciare e difendere dalla violenza.

Il video di "Non mi ami"
Crediti: Archivio web, Archivi web, repubblica.it