Video, il volo nello spazio di Felix Baumgartner, oltre la velocità del suono

Felix Baumgartner esulta dopo l'atterraggio in New Mexico
Ecrit par

Il paracadutista austriaco Felix Baumgartner si è lanciato ieri da un’altezza di 39mila metri, superando la velocità del suono. Guarda il video dell’impresa su melty.it.

Nel suo volo nel vuoto durato 4’15’’, l’austriaco Felix Baumgartner ha raggiunto la velocità di 1341.13 km orari, ben oltre la velocità del suono che è di 1.193 km orari. E’ la prima volta che il corpo umano supera questo limite, ma non è l’unico record realizzato dal paracadutista sponsorizzato dalla Red Bull. Ieri doveva lanciarsi da 36mila metri, lo ha fatto da 39mila, superando di 8mila metri realizzato dall’americano Joe Kittinger nel 1960. Il primato di volo umano su pallone aerostatico era invece detenuto in passato da Viktor Prather e Malcolm Ross, che nel 1961 raggiunsero 34.668 metri di altitudine. Ma i due non si lanciarono nel vuoto dopo aver raggiunto quell’altezza: in circa 8 minuti, Felix Baumgartner è ripiombato sul deserto del New Mexico.

“Quandovivo”A volte bisogna andare veramente in alto per vedere come siamo piccoli”, ha detto da Felix Baumgartner subito dopo l'atterraggio, avvenuto grazie ad altri 3’45’’ di volo d’angelo, dopo l’apertura del paracadute. Nella caduta libera non c’è adrenalina, né la sensazione di realizzare un’impresa mai compiuta dall’uomo. C’è solo tanta paura, e il desiderio che tutto finisca. “Quando sei lì in piedi in cima al mondo, diventi così umile che non pensi più a battere i record, non pensi ad ottenere dati scientifici. L'unica cosa che vuoi è di tornare vivo”, ha spiegato l’austriaco, 43 anni, pronto a cominiciare una vita normale in compagnia della sua fidanzata. Sarà pilota di aerei antincendio sulle montagne austriache. Neanche la velocità, non l’ha davvero percepita: “E' difficile da descrivere perché non te ne accorgi. In assenza di punti di riferimento non si sa quanto velocemente si viaggia”. Ma i record sono record e grazie alla sua impresa Baumgartner aiuterà la ricerca sullo sviluppo di nuove tecniche di salvataggio per gli astronauti. Che ne pensate del volo di Felix? L’avete visto in diretta?