Vasco Rossi: Video e foto del concerto di Torino

Vasco riabbraccia il pubblico
Ecrit par

Vasco Rossi torna Komandante e infiamma l’Olimpico di Torino, nonostante la pioggia. Più di due ore di concerto per riabbracciare i fan ed esorcizzare la malattia dopo due anni di stop. Immagini e video su melty.it.

Vasco Rossi è tornato. Domenica 9 giugno è stata la data del grande ritorno del rocker italiano più amato, dopo uno stop “per cause di forza maggiore” lungo due anni. Due ore e più di spettacolo rock in cui Vasco ha messo a tacere i dubbi sulle sue condizioni di salute e la sua voglia di tornare l’animale da palco che è sempre stato. Il precedente tour “LiveKom11” si era interrotto per il famigerato batterio polmonare che ha fatto temere per la vita del Blasco: ora, uscito dal tunnel della malattia, Vasco Rossi si è rimesso in carreggiata con le quattro tappe del “Kom13” di Torino, “per riprendere un discorso interrotto due anni fa”, ha detto l’artista. "E' stato un periodo molto difficile. Di confusione, di paura, angoscia e gran sofferenza. In certi momenti avrei voluto morire. Ma non ho mai pensato al suicidio. Altrimenti lo avrei fatto e non sarei qua" aveva scritto il cantante di Zocca sulla sua pagina Facebook, presentando il suo ritorno in scena. La scelta di Torino non è stata casuale: “E’ la città che mi ha accolto nei primi anni 80, senza pregiudizi nei miei confronti”.

Vasco si è dunque ripresentato in grande stile davanti alla folla: la pioggia battente del capoluogo piemontese non ha fermato lo show, né tantomeno l’entusiasmo dei fan. Il Komandante non ha rinunciato al consueto look da concerto: cappello d’ordinanza, occhiale scuro (con stecca bianca, un inedito) e l’immancabile giacca di pelle. “Tutto è bene quel che finisce bene” ha esclamato Vasco Rossi apparendo sul palco, e da lì è partito lo stillicidio-rock di grandi classici e nuovi pezzi: “Sei Pazza di Me”, “L’Uomo più Semplice”, “Siamo Soli”, “Stupendo”, “Come stai”, per poi concludere la rimpatriata con “Sally” e “Vita Spericolata”. Spericolata come il suo show, che ha galvanizzato i 50 mila accorsi all’Olimpico di Torino. Lo smalto dei tempi migliori non sembra esser stato scalfito dal tempo e dalla salute vacillante, suffragato dalla grinta dei compagni di una vita artistica Steve Burns e Maurizio Solieri. “Le mie dimissioni da rockstar sono state respinte” ha dichiarato il Blasco, cancellando le voci di un ritiro che appare sempre più lontano.

Altri articoli su Vasco Rossi30 anni di ‘Bollicine’, tre generazioni cresciute con VascoVasco Rossi: Concerto a Torino, Sally è in scaletta

Crediti: Youtube/rainews, iltempo.it, multimedia.quotidiano.net, Sorrisi e Canzoni, facebook, torino.repubblica.it, ilmessaggero