Vasco Rossi: Il Festival di Venezia ai piedi del “Blasco”

Vasco Rossi fa esplodere oltre 7 mila fan sul red carpet di Venezia
Ecrit par

Vasco Rossi ha presentato in un incontro con il pubblico un documentario a lui dedicato, guarda il Festival di Venezia con le migliaia di fan ai piedi del Blasco!

(a cura di Thomas Cardinali) - Il Festival del Cinema di Venezia si leva il cappello e si inchina dinanzi a una leggenda della musica italiana. Vasco Rossi è riuscito a salvare una delle kermesse più povere negli ultimi anni, riuscendo persino a superare il divo hollywoodiano Johnny Depp in fatto di presenze di fan. Il popolo del Blasco era sul tappeto rosso del lido sin dalla sera prima in alcuni casi, con striscioni e cori da stadio che ben poco hanno a che vedere con gli usi e costumi di una kermesse radical chic. La musica di Vasco Rossi ha risuonato intorno al tappeto rosso, dove più di 7mila persone dati alla mano, ma è difficile quantificare con precisione. La certezza è che in sala per assistere alla proiezione in anteprima de “Il Decalogo di Vasco”, il documentario diretto da Fabio Masi. I fan hanno urlato sin dalla mattina tutti i grandi classici del Blasco nazionale: “Siamo solo noi” è il coro con cui fanno vedere di essere unici, mentre “Il Mondo che Vorrei” è quello cantato con la musica del loro mito. Vasco ha scaldato Venezia come nessuno in questa mostra, guarda le foto del delirio su melty!

Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Festival Venezia 2015 - Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Festival Venezia 2015 - Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Festival Venezia 2015 - Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Festival Venezia 2015 - Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Festival Venezia 2015 - Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco
Il delirio dei fan per l'arrivo del Blasco

Maglietta strappate per un look che al Festival di Venezia probabilmente non si era mai visto prima. Vasco Rossi ha scaldato gli animi del suo popolo, che ha scritto su un grande cartellone: "Liberi di essere Vasco dipendenti". Risuona la musica vera di Vasco Rossi, che parla di amore e di vita reale, una vita che per essere vissuta deve essere "spericolata come Steve McQueen". Ci sono ragazzi che hanno percorso tutta Italia anche solo per vederlo e quando la gente gli chiede perché lo fai risponde: "Perché arriva al cuore". Certo Vasco non avrà avuto una vita dentro le righe, ma per diventare mito non puoi fare altrimenti. Una serata indimenticabile per i fan di Vasco Rossi, la resa del grande pubblico cinematografico per un Festival di Venezia che ha dovuto chiedere aiuto a una Rock Star per fa finire bene la festa dopo i forfait di DiCaprio, De Niro e Scorsese.

Crediti: Vanity Fair, TommyCard, melty.it, Tommy Card