Valeria Bruni Tedeschi miglior attrice al Tribeca Film Festival (foto)

Ecco Valeria Bruni Tedeschi in una foto
Ecrit par

Valeria Bruni Tedeschi è stata premiata come miglior attrice al Tribeca Film Festival di New York, grazie alla sua interpretazione ne “Il capitale Umano”. Guarda le foto della premiazione su melty.it!

Gli ultimi mesi sono stati piuttosto fortunati per il cinema italiano, almeno per quanto riguarda i Festival e le serate di premiazione: a settembre 2013 Gianfranco Rosi si aggiudica il Leone d'oro con il suo “Sacro GRA”, poi è la volta di Paolo Sorrentino, che con la sua “La Grande Bellezza” vince EFA, Golden Globes e Oscar 2014. Ora è la volta di Paolo Virzì e dell'attrice Valeria Bruni Tedeschi, che grazie al loro “Il capitale Umano” sono riusciti a mantenere alto il nome del cinema del nostro Paese. L'attrice torinese infatti, si è aggiudicata il premio come miglior attrice, per il ruolo di Carla Bernaschi. Guarda le foto di Valeria Bruni Tedeschi al Tribeca Film Festival di New York su melty.it!

Nel conferire il premio a Valeria Bruni Tedeschi, la giuria si è espressa con parole chiare e condivisibili: “Nella sua elegante descrizione di una moglie e una madre profondamente in conflitto”, si legge nelle motivazioni, “quest'attrice è stata in grado di portare avanti una complessa performance di una donna che combatte tra amore, famiglia e obblighi. Unisce sia forza che fragilità senza imbarazzo, con il coraggio di esercitare sia delicatezza che controllo”. Per chi non la conoscesse, Valeria Bruni Tedeschi è un'attrice e regista italiana, che nel corso della sua lunga carriera ha lavorato con autori del calibro di Pupi Avati, Steven Spielberg (guarda le prime foto di Jurassic Park 4), François Ozon e Gabriele Muccino. Dietro la macchina da presa, Valeria Bruni Tedeschi si è anche aggiudicata il premio come miglior regista emergente, sembre al Tribeca, grazie al suo "E' più facile per un cammello...". Brava Valeria! Guarda il trailer con Valeria Bruni Tedeschi de "Il capitale umano" su melty.it!

Crediti: archivio, Archivio web, 01 distribution