Flavia Pennetta: Il video del match point vs Stosur agli Us Open 2015

Flavia Pennetta
Ecrit par

Flavia Pennetta accede ai quarti degli Us Open di tennis per la sesta volta nella sua carriera. La brindisina raggiunge la connazionale Roberta Vinci grazie al successo su Stosur.

A 33 anni, Flavia Pennetta è ancora capace di regalare grandi emozioni sui campi da tennis. La brindisina si conferma l'italiana più forte sulle superfici veloci con l'approdo ai quarti di finale degli Us Open per la sesta volta in carriera, la terza consecutiva. Flavia Pennetta ha superato, nel pomeriggio americano, la rivale australiana Samantha Stosur (n.22 del tabellone neyorkese) con lo score di 6-4 6-4, vendicando peraltro la sconfitta patita da Sara Errani in ottavi. Flavia, che anche nel 2014 estromise un'australiana agli ottavi degli Us Open - si trattava di casey Dallacqua - raggiunge così un'altra italiana tra le prime otto del seeding femminile: la compagna di doppio in Fed Cup Roberta Vinci, che ha approfittato del ritiro dell'avversaria canadese Eugenie Bouchard (25), costretta al forfait per una botta alla testa causata da una caduta negli spogliatoi. L'ultima volta di due tenniste azzurre qualificate ai quarti dell'ultimo Slam stagionale risale proprio allo scorso anno (Pennetta ed Errani), così come nel 2013 si sfidarono le pugliesi Pennetta e Vinci per un posto in semifinale, con la prima a spuntarla per 6-4 6-1. La compagna di Fabio Fognini, fermato in questo torneo agli ottavi da Feliciano Lopez dopo l'epico successo in 5 set su Rafa Nadal, affronterà la temibile ceca Petra Kvitova (5^ testa di serie), uscita vincitrice dal match con la britannica Konta.

Negli altri incontri di giornata agli Us Open, il campione del Roland Garros Stan Wawrinka (5^ testa di serie) ha superato con qualche difficoltà l'ex promessa statunitense Donald Young, in quattro partite (6-4 1-6 6-3 6-4) e si ritroverà di fronte uno tra il ceco Tomas Berdych (6) e il francese Richard Gasquet, ultimo a battere lo svizzero a livello Slam nei quarti dello scorso Wimbledon. Ha superato il quarto turno anche la finalista 2013 a Flushing Meadows Victoria Azarenka (20), che si è sbarazzata in due parziali (6-3 6-4) della padrona di casa Lepchenko. L'ex fidanzata dell'artista RedFoo se la vedrà nei quarti con la seconda favorita di questa edizione, la romena Simona Halep, che ha dovuto sudare sette camicie prima di venire a capo della sfida con la tedesca - ex finalista a Wimbledon - Sabine Lisicki (6-7 7-5 6-2).

Crediti: web