Us Open 2015: Flavia Pennetta b. Halep ed è finale, il video del trionfo

Flavia Pennetta esulta dopo l'accesso in finale
Ecrit par

Flavia Pennetta è in finale agli Us Open 2015. La brindisina ha battuto la rumena e seconda al mondo Simona Halep con un 6-1 6-3. Il video highlights Pennetta-Halep.

Flavia Pennetta è in finale agli Us Open 2015. La tennista brindisina ha battuto con secco 6-1 6-3 in poco più di un'ora di gioco la rumena e n° 2 al mondo Simona Halep. La Pennetta è la prima tennista italiana a giocare la finale a Flushing Meadows, tornei che quest'anno ha raggiunto i 135 anni di storia. E' la terza volta inoltre che un'italiana conquista una finale di uno slam dopo Francesca Schiavone e Sara Errani, entrambe in finale agli Open di Francia nel 2010 e nel 2012. La Schiavone rimane tuttavia l'unica tennista italiana ad aver vinto uno slam, il Roland Garros. La tennista conquista l'ambito traguardo al 49esimo slam in carriera e alla veneranda età di 33 anni. La partita della Pennetta è stata perfetta e in campo si è vista la miglior Flavia di sempre. La Pennetta ha espresso il suoi miglior tennis, forte di una forza mentale che mai ha saputo esprimere, se non in pochi tratti di partita. Il primo set è stato un dominio di Flavia, che ha concesso alla rumena solo un game, dominando in ogni fondamentale, dal diritto al rovescio. Nel secondo c'è stata la reazione della Halep. La rumena ha alzato il ritmo e forse la Pennetta si è fatta sorprendere, subendo un break. Sul 3-1 però la Pennetta ha iniziato un'altra gara, quasi azzerando i precedenti game. Gambe sempre nel campo, ottima percentuale di prime palle e rimonta che comincia punto dopo punto. (Us Open 2015: Pennetta-Vinci, quanto incassano le pugliesi in finale)

Us Open 2015: Flavia Pennetta b. Halep ed è finale, il video del trionfo

Dopo aver effettuato il contro break, Flavia non è più fermata e si è portata sul 5-3. Nel game decisivo la Halep ha prima annullato la prima palla game ma la brindisina sulla seconda non ha perdonato con un gran diritto vicino le linee. La Halep ha dapprima cercato di rispondere punto su punto ma una strepitosa condizione fisica della Pennetta non le ha permesso di lottare sullo scambio. L'emblema della partita è in una palla corta tentata dalla rumena per variare il gioco. Flavia non si è scomposta e ha risposto con un'altra palla corta annichilendo l'avversaria. La concentrazione e la consapevolezza hanno aiutato in ogni punto Flavia, apparsa serena persino in svantaggio di due game nel secondo set. I 16 vincenti e i 28 punti punti vinti non sono sufficienti a descrivere lo strapotere di Flavia. La Pennetta è riuscita anche a sbagliare poco, con soli 11 errori non forzati nel primo set e soli 5 errori non forzati nel secondo. Ora la tennista brindisina attende la vincitrice della sfida tra Roberta Vinci e Serena Williams, Per un'altra ora si può sognare una finale tutta italiana nella Grande mela. Ora tutti a tifare Robertina. (Us Open 2015: Serena Williams Ko, Roberta Vinci in finale (highlights))

Crediti: web