Us Open 2015: Roger Federer, la SABR che fa ammattire Wawrinka (VIDEO)

Roger Federer e la "SABR"
Ecrit par

Roger Federer torna in finale agli Us Open dopo sei anni battendo nettamente il connazionale Wawrinka. Nel corso del match, l'ex n.1 ha riproposto la sua nuova “invenzione”...

Come previsto, l'episodio del photobombing nel tunnel dell'Arthur Ashe è stato solo un caso isolato. Roger Federer, una volta sceso in campo contro il connazionale Stan Wawrinka per la semifinale degli Us Open 2015, ha decisamente accantonato la voglia di scherzare e ha messo in riga il compagno di Coppa Davis con un secco 6-4 6-3 6-1. Federer torna così in finale a Flushing Meadows dopo 6 stagioni, da quella disgraziata partita buttata alle ortiche con l'argentino Juan Martin Del Potro nel 2009. Roger si troverà di fronte come a Wimbledon il numero uno del mondo Novak Djokovic, reduce dalla passeggiata sul campione uscente Marin Cilic (6-0 6-1 6-2). L'esito dell'incontro sarà diverso da quello di Londra? Chissà se il nuovo colpo di casa Federer, la cosiddetta “SABR” (Sneacky attack by Roger) riuscirà a disinnescare il serbo come al Masters di Cincinnati: sta di fatto che contro Wawrinka il King di Basilea ne ha offerto un nuovo saggio. Ecco in un video l'incredibile risposta d'attacco di Roger Federer, quasi dalla linea del rettangolo di servizio!

Quella che può sembrare una moda estiva del tennis - Federer sembra averla concepita con i suoi coach Severin Luthi e Stefan Edberg apposta per la stagione sul cemento americano - si è rivelata piuttosto una "febbre" virale che fa ammattire gli avversari. La "SABR" coglie maggiormente di sorpresa rispetto alla più conosciuta tecnica del "chip and charge", colpo in risposta (tagliato) con il quale si attacca la rete tentando di scombinare i piani dell'avversario: quella di Federer appare più come una demi-volée dal rettangolo del servizio. Più o meno la stessa posizione da cui l'ex campione americano Michael Chang, nel 1989 (a 17 anni), rispose al servizio dell'allora superfavorito Ivan Lendl agli ottavi del Roland Garros, provocandone il doppio fallo sul match-point! Ma questa è un'altra storia...

Us Open 2015: Roger Federer, la SABR che fa ammattire Wawrinka (VIDEO)
Crediti: youtube, ausopen.com