Uomini e Donne: Oscar Branzani nudo su Instagram nello scatto rubato da Eleonora Rocchini (FOTO)

Oscar Branzani ed Eleonora Rocchini sempre più in intimità dopo Uomini e Donne
Ecrit par

La foto di Oscar Branzani in mutande su Instagram nello scatto rubato dalla fidanzata Eleonora Rocchini: la coppia di Uomini e Donne sempre più intima e innamorata.

Uomini e Donne: Oscar Branzani ed Eleonora Rocchini, un amore... senza veli! Dopo aver rifiutato Temptation Island, e in parallelo al confronto con l'ex di lui Chiara Biasi e la neofiamma Simone Zaza, la coppia del trono classico appare più unita e innamorata che mai. La bella ragazza fiorentina ha fatto colpo non solo sul fidanzato ma anche sulla sua famiglia, spazzando via i dubbi che avevano accompagnato la scelta e i primi giorni insieme dei due, apparentemente 'separati' dalla distanza - l'ex tronista campano, l'ex corteggiatrice toscana - e dal lavoro - Oscar imprenditore, Eleonora 'gelataia'; dubbi spazzati via aggiornando i sempre più numerosi fan sui social di riferimento riguardo la loro vita quotidiana.

>>> Leggi anche su meltybuzz: Chiara Biasi sommersa di insulti per una pizza, mentre Oscar Branzani in mutande spopola.

Oscar Branzani, proprio sui social, non si è mai tirato indietro nel mostrare il suo fisico atletico, tanto che in puntata Eleonora Rocchini lo pungeva così: "Non mi resta certo molto da scoprire!". La cosa non ha certo frenato Eleonora, che ha fotografato il ragazzo nella sua intimità, per uno scatto poi postato dallo stesso Oscar su Instagram: "Scatti Rubati dal telefono di Alvin", con l'hashtag #buongustaialapiccola. Pieno di autostima, l'influencer campano è 'giustificato' anche per il fatto di avere accanto a sé una bellissima ragazza quale Eleonora. Su melty, non perdetevi la foto di Oscar Branzani in mutande nello scatto 'rubato' dalla sua Eleonora Rocchini, sua fidanzata dopo la scelta al trono classico di Uomini e Donne.

>>> Seguite 'Temptation Island e Uomini e Donne, news e anticipazioni' su Facebook!

Crediti: YouTube, Instagram, Oscar Branzani