Uomini e Donne: Lucas Peracchi provoca la redazione, colpo di scena in arrivo?

Lucas Peracchi contro la redazione
Ecrit par

Lucas Peracchi torna a puntualizzare il proprio punto di vista nei confronti della redazione, che lo aveva avvertito di non perseguire nelle proprie accuse. Ecco cos’ha detto l’ex tronista.

Ricordate tutti il pasticcio creato da Lucas Peracchi a Uomini e Donne? L’ex tronista aveva un accordo segreto con Giulia Carnevali, la corteggiatrice che gli era stata consigliata da Tara Gabrieletto, e aveva preso in giro il programma e le ragazze per almeno un paio di mesi. Poi però il piano era venuto a galla e Lucas e Giulia erano stati smascherati con il solito “processo sotto i riflettori” davanti al pubblico e agli opinionisti: Lucas aveva chiesto scusa, aveva lasciato il trono e la vicenda era stata archiviata. Purtroppo però, dopo qualche mese, l’ex protagonista era tornato a parlare del programma su Instagram; ad alcuni commenti dei follower, aveva risposto in modo assolutamente sibillino, accenando alla presunta falsità del programma e della redazione. La redazione aveva risposto pubblicando il video (non per intero, ma quasi) della confessione di Lucas a commento di tutta la vicenda, minacciando di andare oltre se il ragazzo non si fosse fermato. E le acque si erano apparentemente calmate… fino ad ora.

Intervistato da Novella 2000, Lucas a proposito dei propri attacchi ha dichiarato: “Io ho solo risposto a un commento di un utente. Molti non capiscono che la realtà è una cosa, mentre la televisione è un’altra… Ho ricevuto commenti pieni di cattiveria. E’ vero ai tempi ho sbagliato perché ho infranto le regole del programma, ma mica ho ucciso! Io mi sono soltanto difeso, non volevo screditare il programma, contro Maria non ho nulla, anzi la ringrazierò sempre per l’opportunità che mi ha dato” e ha aggunto: “Ci sono anche a me cose che non sono piaciute”. Quando gli viene chiesto di specificare, risponde: “Non mi fare parlare… Ci sono cose, dinamiche televisive, che ci sono e non si sapranno mai. Era questo il senso delle mie parole. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di un programma televisivo…Anche il fatto di aver pubblicato il mio video dopo tempo, se avessero avuto la coscienza pulita nemmeno lo avrebbero condiviso…Ho fatto il video subito dopo la puntata a caldo quando il mio desiderio più grande era quello di andare via e ho risposto a delle domande che mi sono state poste nel modo che in quel momento mi sembrava più giusto (…)a mente lucida ci ho ragionato del perché fosse stato fatto quel video di “tutela” nei confronti della redazione”. Come reagirà la redazione a questa nuova provocazione? Arriveranno nuove rivelazioni?

Crediti: Nicola Negri, melty.it, Urban Post