Uomini e Donne, Gianni Sperti: "Tronisti non vogliono partner"

Gianni Sperti Uomini e Donne
Ecrit par

Una dichiarazione bomba di Gianni Sperti al trono over di Uomini e Donne: "Basta venire in vacanza! Dame e cavalieri che passano il loro tempo senza cercare davvero un partner".

Succede infatti che ci siano Uomini e Donne Over fermi sulle loro sedie più che sulle loro posizioni. Il pensiero va subito a Sossio, Giorgio, Anna, Gemma, Emi. Gianni Sperti si diverte a colpire l’ego smisurato e borioso di Giorgio Manetti. Tutto fa pensare che le sue dichiarazioni siano pilotate dalla redazione e da Maria De Filippi che lo hanno "usato" per mettere in luce una situaione di stasi da parte di molti partecipanti del programma che sembra non si impegnino nella ricerca del partner. Nell’ultima puntata Gianni Sperti ha detto: “D’ora in poi, signore e signori dovrete dimostrare che siete qui per cercare una persona perché io ho la sensazione che veniate a farvi una vacanza a Roma a spese della redazione”.

Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Uomini e Donne - Gemma Galgani e Gianni Sperti
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne
Gianni Sperti Uomini e Donne

La regia a questo punto ha inquadrato nell’ordine: Anna, Gemma e Giorgio. Quest’ultimo ha applaudito attirandosi le critiche dell’ex: “Cosa applaudi che non trovi mai nessuna?” e l’uomo: “Stai zitta tu! Sei qui da 9 anni e non hai trovato uno straccio di uomo”. Gemma, in effetti, ha consumato diverse storie andate male e gli alterchi con Tina costruendosi un personaggio fino all’avvento del Messia Giorgio. Otto mesi che hanno segnato la sua vita e quella di chi guarda il programma. Un’altra eterna è Emi, 70 anni che non ha mai conosciuto veramente nessuno. E’ un anno che è impegnata con il trasloco e non può vedere i corteggiatori. Nel suo caso, Maria De Filippi è comprensiva: “Se vuoi venire qui perché ti senti sola, vieni tutte le volte che vuoi, ma non dire che la redazione è bugiarda”. Si dicono tutti pronti ad andar via (“Se Maria non mi invita più” e in tanti pregano che il postino perda l’invito), ma ovviamente sono tutti lì. Cambierà qualcosa in studio?

Crediti: Twitter, Archivio web, Gianni Sperti Instagram, web , MondoReality, Urban Post