Uncharted 4: Un nuovo capitolo a misura di PS4

Uncharted 4, la grafica migliore su PS4
Ecrit par

In uscita nel 2016, Uncharted 4 A Thief's End mostrerà i muscoli di PlayStation 4. Parola di Naughty Dog, che promette una grafica spettacolare e volti realistici. Leggi le dichiarazioni dei "cagnacci" su melty.

Dopo il "fenomeno" Bloodborne, i possessori di una PS4 sono più affamati che mai di nuovi titoli in esclusiva dalla qualità fuori parametro. Quella mostrata dal gioco di ruolo di casa From Software, e promessa allo stesso modo da quello che al momento rappresenta il gioco più atteso dall'utenza fedele alla console Sony. Ci riferiamo, neanche a dirlo, ad Uncharted 4, la cui uscita è stata purtroppo rimandata al 2016. E se molto probabilmente lo rivedremo in movimento sul palco dell'E3 2015 - al via il 16 giugno in quel di Los Angeles -, gli sviluppatori di Naughty Dog sono tornati a parlare della loro creatura più grande ed ambiziosa. Rick Cambier, ad esempio, ci aggiorna sui lavori del nuovo capitolo tramite le pagine di GamesTM - ringraziamo i colleghi di VG247.it per la traduzione -: "Da una prospettiva di sviluppo [PlayStation 4] ci permette di realizzare un ambiente di gioco più vario, così avrete più scelte negli scontri. Così possiamo metterci dentro ciò che vogliamo. Parlando del design, naturalmente, possiamo dire che i giocatori concorderanno: e certo, ci saranno volte in cui spingeremo i giocatori in uno spazio molto piccolo dove combattere – se vogliamo mettere pressioni ai giocatori in una sequenza di fuga o cose così – ci dà la possibilità di mettere più alberi, più densi, con più varietà e più foglie, e l’ambiente di gioco così vivo e dettagliato… ci permette di giocare con tutto questo".

Uncharted 4: Un nuovo capitolo a misura di PS4

La potenza di PlayStation 4 permetterà ai "cagnacci" californiani di realizzare personaggi più realistici, in grado di trasmettere emozioni più vicine alla realtà. E' della stessa idea anche Josh Scherr, che elogia le animazioni di Uncharted 4 A Thief's End, frutto di un sapiente lavoro di motion capture. "Abbiamo rinnovato completamente il nostro sistema per le animazioni facciali. Nei precedenti Uncharted e in The Last of Us i personaggi avevano circa 90-100 'ossa' nei loro volti. Pensate a quanto erano dettagliate le animazioni facciali di Joel ed Ellie di The Last of Us. Bene, ora con Uncharted 4 tutti volti avranno dalle 300 alle 500 ossa facciali. Nei vecchi giochi, alcune delle animazioni potevano essere semplificate in 10 o 15 frame per secondo per salvare memoria. Ora stiamo cercando di raggiungere i 30 frame per secondo in modo che le animazioni sembrino ancor più fluide". Il tutto nel nome di una maggiore empatia, vero obiettivo di Naughty, ce ha più volte sottolineato come le capacità di PS4 siano ancora tutte da scoprire.

Crediti: Naughty Dog