Uncharted 4 su PS4: Grafica e poligoni per Nathan Drake

Uncharted 4, grafica su PS4 e nuovi dettagli
Ecrit par

Uncharted 4 A Thief's End, in uscita su PS4 nel 2015, vanterà una grafica "spaccamascella". Solo il protagonista Nathan Drake sarà composto da centinaia di migliaia di poligoni. Scopri le dichiarazioni di Corinne Yu su melty.it.

Non è ancora stata annunciata una data di uscita, che Uncharted 4 A Thief's End promette già di essere il miglior titolo in arrivo sulla nuova PlayStation 4. Almeno dal punto di vista tecnico. Se il primo trailer proiettato durate la conferenza Sony in occasione dell'E3 2014 ha lasciato il pubblico e la stampa specializzata senza fiato per l'altissimo livello di dettaglio, Naughty Dog si è sempre detta più che convinta di essere al lavoro su un vero gioiellino grafico, nulla di minimamente paragonabile a quanto disponibile attualmente su console. La speranza è che lo stesso accada a livello di gameplay e narrazione, nonostante la fama dei Naughty dovrebbe tranquillizzare anche i gamer più scettici.

Intanto sul tema "grafica" è tornata a parlare Corinne Yu, sviluppatrice in forze presso la software house californiana. In un botta e risposta su Twitter, la Yu ha affermato che il modello poligonale del protagonista Nathan Drake e il nuovo Uncharted saranno decisamente migliori di quanto abbiamo visto nei giochi più recenti su PlayStation 4 e Xbox One. Prendendo in esame i giochi tecnologicamente più avanzati sulle macchine Sony e Microsoft, sappiamo che i personaggi di Ryse Son of Rome sono composti da 85.000 poligoni, il protagonista di inFamous Second Son da 120.000 poligoni, mentre quelli dell'attesissimo The Order 1886 da 100.000. Di conseguenza il buon Nathan potrebbe toccare numeri davvero da capogiro... Per averne la conferma non ci resta che attendere un primo video di gameplay per Uncharted 4, probabilmente durante l'imminente Gamescom 2014.

Crediti: Naughty Dog