Uncharted 4: Sarà davvero l'ultimo capitolo della saga?

Uncharted 4 sarà l'ultimo capitolo della serie
Ecrit par

Uncharted 4, in uscita su PS4 il 18 marzo del 2016, rappresenta davvero la fine delle avventure di Nathan Drake? Parliamone su melty.

Il 18 marzo del prossimo anno rappresenta una delle date più calde - se non la più calda - per tutti i possessori di una PlayStation 4. Sì perché, come molti di voi sapranno, è questo il giorno scelto dagli sviluppatori di Naughty Dog e dal publisher Sony per la messa in commercio di Uncharted 4 A Thief's End. Una delle esclusive più golose in arrivo sul monolite di nuova generazione giapponese si farà insomma attendere parecchio, ma già molti temono che si tratti dell'ultima avventura del carismatico Nathan Drake. Più volte i "cagnacci" californiani hanno infatti affermato che con "Fine di un Ladro" si andrà a chiudere la storia dell'archeologo (Uncharted 4: Tutti i segreti di Nathan Drake da Naughty Dog), e se è vero che è difficile immaginare un Uncharted senza il buon Nathan, è assai facile convincersi che il quarto capitolo sarà anche l'ultimo del fortunato franchise.

Uncharted 4: Sarà davvero l'ultimo capitolo della saga?

Ma sarà davvero così? A riaccendere le speranze dei fan - o almeno di quelli che vorrebbero nuovi episodi della serie dopo quello in arrivo il prossimo anno - è il Community Strategist di Naughty Dog, Arne Meyer, che si è sbottonato nel corso di un'intervista in occasione dell’EGX. Secondo i colleghi di VG247.it - che ringraziamo per la segnalazione -, Meyer ha così risposto alla domanda se Uncharted 4 sia davvero la fine della storia di Nate: "Beh, sicuramente questo è un capitolo conclusivo della vita di Nathan Drake, ma per citare Yoshida… mai dire mai". Non tutto è perduto dunque, con Uncharted potenzialmente sulla cresta dell'onda per molti anni anche sulle nostre PS4.

Crediti: Naughty Dog