Natale 2015: 5 film da vedere in tv

Cenerentola di Kenneth Branagh (2015)
Ecrit par

Babbo Natale invade il palinsesto con film da non perdere. Cenerentola, La storia fantastica, Via col vento, Edward Mani di Forbice, Una poltrona per due. Ecco una Top 5 dei film.

A Natale siamo tutti più teledipendenti. Il mascarpone è più dolce su una poltrona (per due) o tra disneyane scintille. Ecco quindi una mini-guida per i telecomando-dipendenti che nei giorni di Natale vogliono solo dimenticare quanto siano cinici il resto dell’anno e immergersi nel confortante tubo catodico, che per l’occasione è un flusso dolce come i canditi sullo zucchero filato. Di seguito, la top 5 dei film in onda.

>>>QUI LA CINQUINA DEI FILM DA NON RIVEDERE, SCOPRI LA SORPRESA AL PRIMO POSTO

5- EDWARD MANI DI FORBICE: favola dark ghiaccio-melò con un Johnny Depp (fai il quiz e scopri quanto lo conosci) e una Winona Ryder quasi ante-litteram rispetto all’immaginario che sarebbe venuto dopo (e che all’epoca – sembra incredibile - si amavano: lui si sarebbe poi tatuato sul braccio “WINONA FOREVER” di cui avrebbe tolto successivamente le ultime due lettere del nome, lasciando una sorta di evocazione ubriaca e non poco autoreferenziale). Il capolavoro burtoniano ha spento un mese fa le sue prime 25 candeline. Metafora sotto la neve del “diverso” che, tra le case pastello e l’ostile (in)tolleranza delle rappresentatrici AVON e dei giardini “scolpiti” dal ragazzo con le forbici, travolge e coinvolge. Soprattutto a Natale. IN ONDA SU SKY CULT HD IL 25 DICEMBRE ORE 18.45

4- VIA COL VENTO: Rossella, Rhett, Ashley, Mamee, Prissy, le tende di Miss Elena, i nordisti, i sudisti, il cotone. Via col vento è natalizio come pasquale, capodannesco, diurno, notturno e di routine dailylife. Via col vento è tutto. E, la sera di Natale, con magari un punch caldo, è la saga perfetta, epica e (poco) etica. L’ideale sarebbe vederlo con la neve che cade fuori dalle vetrate, proprio come quando Rossella bacia Ashley prima che lui riparta per il fronte. IN ONDA SU RETE4 IL 25 DICEMBRE ORE 20.30

3- LA STORIA FANTASTICA: È molto di più del film che “negli anni ’80 si confondeva con La storia infinita”; tratto dal romanzo “La principessa sposa” di William Goldman del 1973, adattato per il cinema dall'autore stesso, è una fiaba “grado zero”, con una principessa da salvare (Bottondoro, Robin Wright Penn) e un Cary Elwes famoso e glorioso. La struttura a cornice, stra-anni ’80, è un inserto vintage in una storia dorata e senza tempo. IN ONDA SU RAITRE IL 25 DICEMBRE ALLE 21.05

2- CENERENTOLA: Le principesse contemporanee non cercano un principe, ma uno smartphone; il regno non è un castello circondato dal bosco, ma un profilo Instagram punteggiato di like. Le scarpette di cristallo sono un paio di Louboutin fiammanti. Eppure la Cenerentola (Lily James) di Kenneth Branagh brilla e sfavilla raccontando una favola classica senza “postmodernizzarla”. Il principe ha gli occhi azzurri, la zucca è il cocchio “chic&kitsch”, una lucertola è il cocchiere e la mezzanotte è uno state of mind. Una fiaba incantata da non perdere, soprattutto la sera di Natale. IN ONDA SU SKY CINEMA 1 IL 25 DICEMBRE ORE 21.10

1- UNA POLTRONA PER DUE: La vita è “corsi e ricorsi”, è una sequela di appuntamenti puntuali e di terribili o adorabili tradizioni natalizie. Una poltrona per due sta al Natale come la crema di mascarpone al pandoro; è l’eterno presente e, secondo gli economisti cinefili, una lezione di finanza sotto i fiocchi di neve. Il contesto è ancora attuale in un’esplosione di cappotti, ombretti, parrucche di iperrealismo anni ‘80: un “adesso” nell’ “allora”, il revival che legge il presente. È l’ambiente a influenzare la realizzazione personale? Per chi, dopo vent’anni di regular prime time, non l’avesse ancora capito, Una poltrona per due è IN ONDA SU ITALIA1 IL 24 DICEMBRE ORE 21.10

Crediti: YouTube, Archivio web