Uma Thurman come Renée Zellweger: Le foto della trasformazione

Uma Thurman a New York
Ecrit par

Alla presentazione della miniserie "The Slap", Uma Thurman ha lasciato tutti di stucco: cosa è successo al suo viso, invecchiato tutto d'un colpo? Questione di maquillage o anche l'eroina di Kill Bill ha ceduto alla chirurgia?

Uma Thurman ha lasciato di stucco alla presentazione della miniserie televisiva di cui sarà protagonista dal 12 febbraio su Nbc per otto giovedì, “The Slap”. Alla premiere di New York, l’attrice, 44 anni, non aveva il solito intrigante viso che l’ha resa famosa: messo molto in risalto dal rossetto rosso e da capelli all’indietro- mentre spesso Uma Thurman porta la frangetta- il volto dell’eroina di Kill Bill (versione integrale per il 2015) è sembrato stanco, invecchiato tutto d’un colpo. La domanda è: la brutta cera della Thurman era solo una questione di make-up sbagliato, visto che gli occhi azzurri erano privi di trucco, o qualche ritocco di troppo alla Lindsay Lohan (scopri le rifatte del 2014) ha alterato i bei lineamenti dell’attrice americana? Il look total black scelto per l’evento era discreto ed elegante, ma non aiutava ai ringiovanire l’insieme.

Uma Thurman come Renée Zellweger: Le foto della trasformazione - photo
Uma Thurman come Renée Zellweger: Le foto della trasformazione - photo

Nella serie che si interroga sulla giustizia di uno schiaffo all’interno delle dinamiche familiari, Uma Thurman non appare poi così provata, sembra avere dieci anni in meno rispetto al red carpet di New York. Miracoli che possono fare le telecamere. Ma un’uscita come quella della premiere di ”The Slap” non passa inosservata in quel di Hollywood e, a poche ore di distanza, diversi magazine si chiedono cosa sia successo al viso di Uma. Se un ritocco c’è stato è avvenuto sugli zigomi, che sembrano rinforzati: per questo gli occhi appaiono più piccoli. Che la star di “Pulp Fiction” abbia ceduto alla linea di pensiero di Renée Zellweger( che dice di non essere rifatta)?I risultati non sono ancora così drastici. C’è da sperare che la Thurman non vada avanti con la chirurgia o che cambi truccatore.

Crediti: daily mail, wales online, CAMPARI, Archivi web