U2, Coldplay, Black Keys: I migliori album del 2014 secondo Rolling Stone

Coldplay, Ghost Stories è uno dei migliori album del 2014
Ecrit par

Prevedibile e a tratti scontata la classifica del 50 migliori album del 2014 stilata da RollingStone.com: U2, Black Keys e Coldplay trovano spazio in una lista che coniuga artisti storici ai nuovi portavoce della musica internazionale.

Prevedibile e a tratti scontata la classifica del 50 migliori album del 2014 stilata da RollingStone.com: al primo posto gli U2 con l’album “Songs of Innocence”, pubblicato a sorpresa nel settembre 2014 e reso disponibile gratuitamente per un mese per tutti gli utenti di iTunes. “Non c’è stato un album più grandioso di questo nel 2014 in termini di sorpresa, generosità e controversie” si legge sulla rivista musicale “E’ un disco pieno dei trionfi e della storia della band, memorie e confessioni raccontate con avventura e compostezza. A livello di suoni, non c’è mai stato un album degli U2 così completo”. Al secondo posto troviamo “High Hopes” di Bruce Springsteen, considerato un’opera brillante in cui la rockstar ha inserito cover e propri brani rivistati. Terzo posto per “Turn Blue” dei Black Keys, successore de “El Camino”, uscito nel 2011. L'annuncio del nuovo album ha seguito una strada del tutto particolare: Dan Auerbach e Patrick Carney hanno infatti affidato il compito di svelare al mondo la data di uscita del nuovo album a Mike Tyson! Il pugile ha pubblicato un link sul proprio profilo Twitter accompagnato dalle parole "Turn Blue" che rimandavano a un video in cui una sorta di ipnotizzatore parla mentre un giradischi fa ruotare un disco. Alla fine compariva, su sfondo blu, l'annuncio "Turn Blue, a special new album by rock musicians the Black Keys”.

U2, Coldplay, Black Keys: I migliori album del 2014 secondo Rolling Stone

Sorprendentemente al 48esimo posto i Coldplay con “Ghost Stories”, sesto lavoro in studio della band britannica, pubblicato a quattro anni di distanza dall'ultimo "Mylo Xyloto". Nove tracce e circa quaranta minuti di musica per qualcosa di totalmente nuovo nel percorso musicale della band, che però non si allontana mai dal loro inconfondibile stile. L'album è stato annunciato quasi a sorpresa all'inizio del 2014 dal singolo "Midnight", seguito da quello ufficiale "Magic". Il terzo singolo estratto è stato "A sky full of stars", con la partecipazione del dj svedese Avicii, a rimarcare la svolta elettronica intrapresa dalla band. Nei cinquanta album citati da Rolling Stone spazio anche agli Interpol con “El Pintor”, Jack White con “Lazaretto”, Damon Alban con “Everyday Robots”, Foo Foghters con “Sonic Highways”, uscito a novembre e "Ultraviolence" di Lana Del Rey. La lista completa qui.

Crediti: Archivio web