Twilight Breaking Dawn: Su Canale 5 il gran finale con Kristen Stewart e Robert Pattinson

Breaking Dawn - Parte 2
Ecrit par

Twilight Breaking Dawn è in onda martedì 13 gennaio su Canale 5 con il finale della storia d’amore tra Bella ed Edward.

Canale 5 conclude il ciclo dedicato alla saga di Twilight con la messa in onda dell’ultima parte dell’ultimo capitolo, Breaking Dawn Parte 2 con Kristen Stewart e Robert Pattinson. Dove eravamo rimasti? Bella ed Edward si sono sposati e, malgrado i timori e le resistenze del marito (che ha paura di perdere il controllo), la ragazza è riuscita ad avere con lui dei rapporti intimi ed è rimasta incinta. La gravidanza è potenzialmente pericolosissima, ma Bella è decisa a portarla a termine. La giovane è messa a dura prova dal feto vampirico, che le causa dimagrimento e costole rotte, ma Edward cambia idea sulla gravidanza quando riesce a sentire i pensieri del futuro figlio. Insieme, decidono che se sarà una bambina si chiamerà Rensmee, una crasi dei nomi delle madri di Bella e di Edward. Il parto è terribile, Bella perde molto sangue e, vedendola in fin di vita, Edward la trasforma in vampiro. Jacob vorrebbe uccidere la neonata, responsabile a suo avviso della fine di Bella, ma vedendola subisce l’imprinting.

Nella seconda parte ritroviamo Bella che ha sacrificato la sua vita per sua figlia Rensmee trasformandosi in vampiro. Si riparte con una nuova Bella, nuova nel mondo dei vampiri, che deve imparare a capire la sua natura, i suoi straordinari poteri e la continua, inevitabile voglia di sangue. Sarà proprio Edward ad aiutarla a controllare i suoi impulsi. Intanto Jacob, dopo l’imprinting a Rensmee (che fa infuriare Bella) assume il ruolo di custode e angelo protettore della bambina. Bella ed Edward riescono a vivere con serenità il loro amore, ma una minaccia incombe sulla famiglia: i Volturi, credendo Rensmee una creatura immortale, intraprendono un viaggio per uccidere tutti i Cullen. Edward, Bella e gli altri dovranno affrontare una dura battaglia. Nei film, come nelle copertine dei libri, si nota l’evoluzione di Bella, da pedone della scacchiera a regina assoluta. I vampiri, nei romanzi come nei film, perdono la loro accezione storico-storiografica per assumere totalmente il valore simbolico di una storia d’amore. In Twilight c’è paura, ansia, infatuazione, sacrificio, bisogno di protezione, salvezza. Forse per questo piace molto a chi si affaccia per la prima volta nel mondo delle relazioni amorose.

Crediti: Youtube, Archivi web