Tour de France 2015: Nibali trionfa nella 19a tappa, la classifica

L'urlo di Nibali sulla Toussuire
Ecrit par

Nibali vince la 19a tappa del Tour de France 2015 del venerdì 24 luglio. Il siciliano supera Contador, Gesink e Thomas ed è quarto. Froome in giallo. La classifica generale.

Il lampo nella noia degli ultimi dieci giorni si chiama Vincenzo Nibali. Il ciclista siciliano vince la 19a tappa del Tour de France 2015 e scavalca Thomas, Gesink e Contador portandosi al quarto posto nella classifica generale. Il terzo, Alejandro Valverde è ora a 2' di distanza e l'ultimo gradino del podio con l'Alpe d'Huez da scalare nella 20a tappa di domani è tutt'altro che deciso. Il corridore siciliano è scattato sul Col de la croix de Fer nel momento in cui Chgris Froome si è dovuto fermare per un problema meccanico. Episodio che farà discutere per la lealtà del gesto ma nel ciclismo la competizione è forte e ogni difficoltà viene sfruttata al massimo da ogni corridore. Nibali è andato alla ricerca del fuggitivo Pierre Rollande, lo ha raggiunto nella penultima salita del Col du Mollard e sulle prime rampe della Toussuire lo ha staccato. Al suo inseguimento si è messo Nairo Quintana. Il corridore colombiano è la grande delusione di questa Grande Boucle. Anche oggi non ha mai cercato di mettere in difficoltà la maglia gialla e quando ha deciso di rompere gli indugi era troppo tardi e mancava troppo poco per creare il vuoto. Froome dal canto suo si è difeso e ha cercato di preservare quante più energie possibili per l'ultima fatica di domani. I due minuti e 38 secondi di vantaggio sul colombiano della Movistar sono un'assicurazione sulla vittoria del suo secondo Tour de France.

Tour de France 2015: Nibali trionfa nella 19a tappa, la classifica

Nealla tappa di domani tutta l'attenzione sarà riservata a Vincenzo Nibali e Alejandro Valverde. Lo spagnolo possiede solo 1'29'' sullo Squalo e con l'Alpe d'Huez da scalare può succedere davvero di tutto. La classifica della 19a tappa: 1 - Vincenzo Nibali (ITA-Astana)2 - Nairo Quintana (COL-Movistar) a 44''3 - Chris Froome (GBR-Sky) a 1'14''4 - Thibaut Pinot (FRA-FDJ) a 2'26''5 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 2'26''6 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 2'26''7 - Bauke Mollema (NED-Trek) a 2'26''8 - Robert Gesink (NED-LottoNL) a 2'26''9 - Alberto Contador (ESP-Tinkoff) a 2'26''10 - Samuel Sanchez (ESP-BMC) a 2'26''. La classifica generale: 1 - Chris Froome (GBR-Sky)2 - Nairo Quintana (COL-Movistar) a 2'38''3 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 5'25''4 - Vincenzo Nibali (ITA-Astana) a 6'44''5 - Alberto Contador (ESP-Tinkoff) a 7'56''6 - Robert Gesink (NED-LottoNL) a 8'55''7 - Mathias Frank (SUI-IAM) a 12'39''8 - Bauke Mollema (NED-Trek) a 13'22''9 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 14'08''10 - Pierre Rolland (FRA-Europcar) a 17'27''.

Crediti: web