Tour de France 2014, 14a tappa: Majka vince e Nibali controlla, la classifica

Rafal Majka alla prima vittoria da professionista
Ecrit par

Rafal Majka ha vinto la 14a tappa del Tour de France 2014. Il polacco si regala la prima vittoria tra i professionisti a Risoul. Secondo Nibali, che consolida la maglia gialla. Scopri la classifica della 14a tappa del Giro di Francia.

Rafal Majka ha vinto la 14a tappa del Tour de France 2014. Per il polacco della Tinkoff Saxo è la prima vittoria tra i professionisti e rappresenta la prima affermazione della squadra guidata dall'ex campione del ciclismo Bjarne Riss. Il vincitore della tappa odierna, sesto allo scorso Giro d'Italia 2014, e tutta la sua squadra ha dedicato la vittoria ad Alberto Contador, fuori dal Tour per una brutta caduta. Secondo è giunto la maglia gialla Vincenzo Nibali, bravo a gestire il ritmo gara e a imporre diversi scatti a quattro chilometri dal traguardo. Lo Squalo dello Stretto ha dimostrato di non avere avversari in salita, ipotecando così la vittoria del Tour a Parigi. Il secondo in classifica generale è rimasto Alejandro Valverde, arrivando con oltre 1' e 24'' di ritardo. Lo spagnolo della Movistar più che guardare alla maglia gialla (4'34'' il distacco) deve guardarsi alle spalle: Bardet (Ag2r) è terzo a soli 13 secondi e Pinot (FDJ) è a 29''. Insomma, nelle prossime settimane la lotta per il podio potrebbe infiammare lo spettacolo della 101esima edizione della Grande Boucle.

Altri articoli su Tour de France 2014Tour de France 2014: Alberto Contador si ritira nella 10a tappaTour de France 2014, 13 tappa: Nibali trionfa sulle Alpi, la classifica

Tour de France 2014, 14a tappa: Majka vince e Nibali controlla, la classifica

La bagarre è cominciata al termine dell'ascesa sull'Izoard, su cui il primo a scollinare è stato Purito Rodrguez, insieme a un gruppo di fuggitivi composto anche da Alessandro De Marchi, al suo secondo giorno di fuga insieme ad altri 9 corridori. Il friulano della Cannondale sulla salita di Risoul ha provato a staccare tutti meritandosi per il secondo giorno il numero rosso di miglior combattente della giornata. Ma Majka ha raggiunto in testa il corridore italiano e lo ha staccato. Il ciclista della Tinkoff Saxo, orfano del capitano Contador, ha aumentato il suo vantaggio grazie anche al mancato forcing di Vincenzo Nibali. Il capitano dell'Astana ha atteso i 4 km per scattare, con Majka a soli 600 metri di distanza. L'unico a rimanere a ruota è stato il francese Peraud della Omega-Pharma, sesto in classifica. L'azione di Nibali però ha permesso a Majka di arrivare in vetta con 24'' di vantaggio sul leader della corsa.

Tour de France 2014, 14a tappa: Majka vince e Nibali controlla, la classifica

Arrivo 14/a tappa - Grenoble-Risoul 1 - Rafal Majka (POL-Tinkoff) 2 - Vincenzo Nibali (ITA-Astana) a 24'' 3 - Jean Christophe Peraud (FRA-Ag2r) a 26'' 4 - Thibaut Pinot (FRA-FDJ) a 50'' 5 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 50'' 6 - Tejay Vangarderen (USA-BMC) a 54'' 7 - Frank Schleck (LUX-Trek) a 1'01'' 8 - Laurens Ten Dam (NED-Belkin) a 1'07'' 9 - Leopold Konig (CZE-Netapp) a 1'20'' 10 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 1'24''. Classifica Generale 1 - Vincenzo Nibali (ITA-Astana) 2 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 4'37'' 3 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 4'50'' 4 - Thibaut Pinot (FRA-FDJ) a 5'06'' 5 - Tejay Vangarderen (USA-BMC) a 5'49'' 6 - Jean Christophe Peraud (FRA-Ag2r) a 6'08'' 7 - Bauke Mollema (NED-Belkin) a 8'33'' 8 - Leopold Konig (CZE-Netapp) a 9'32'' 9 - Laurens Ten Dam (NED-Belkin) a 10'01'' 10 - Pierre Rolland (FRA-Europcar) a 10'48''.

Tour de France 2014, 14a tappa: Majka vince e Nibali controlla, la classifica
Crediti: web , afp, Reuters, letour