Tom Hiddleston distopico nel trailer di "High-Rise" (VIDEO)

Tom Hiddleston in High-Rise
Ecrit par

Tom Hiddleston è forse il testimonial di una nuova pubblicità di appartamenti di lusso? In realtà è il protagonista del nuovo film "High-Rise": ecco il criptico trailer!

Che ci fa Tom Hiddleston in un resort di lusso, tra nuotate in piscina, acquisti al supermercato, cene galanti, sedute in palestra e lavoretti di decorazione domestica? A prima vista, il video pubblicato lunedì 14 dicembre da StudioCanalUK con protagonista l’attore britannico sembra uno spot in grande stile di uno studio di architetti – la Royal Architects – per promuovere la vendita di un blocco di appartamenti di lusso e high-tech dove è possibile trovare tutto quello di cui si ha bisogno. Il titolo della clip (“Ever wanted something more? Join us at the high-rise”) e il ripetuto invito ad acquistare la propria casa all'interno dell'immobile confermerebbero tale ipotesi. In realtà la prima impressione è del tutto sbagliata: il video è il primo teaser trailer ufficiale di “High-Rise”, film diretto da Ben Wheatley e basata sull’omonimo romanzo di J.G. Ballard, la cui storia è incentrata su una violenta lotta di classe. A ben vedere, la storia narrata nella clip assume un aspetto sempre più sinistro, alternando a scene di lusso e splendore, frame in cui si vede Hiddleston chiuso in ascensore, una televisione che si spenge improvvisamente, cibo che va a male, blackout in tutto il palazzo e strane occhiate tra i vicini. Alla fine, sull’invito della voce narrante a entrare a far parte dell’”High-Rise”, si può vedere il Thomas Sharpe di Crimson Peek mentre si avvicina con aria sospettosa e impaurita alla porta di casa dopo che qualcuno ha bussato al suo appartamento… cosa accadrà?

Tom Hiddleston distopico nel trailer di "High-Rise"  (VIDEO)

La storia, ambientata negli anni ’70, ha inizio quando il personaggio interpretato da Tom Hiddleston (tornerà nei panni di Locki in Avengers?), il Dottor Robert Laing, diventa il nuovo proprietario del palazzo. Poco tempo dopo, si accorge che all’interno dell’high-rise esiste una segregazione in classi, basata sullo status sociale e la ricchezza, distribuita sui 40 piani del palazzo, con il solitario architetto dell’immobile che abita nell'attico. Ad un certo punto, la guerra di classe esplode: gli ascensori diventano campi di battaglia e i cocktail party si trasformano in attacchi di saccheggio nei confronti dei nemici. Un racconto visionario in cui la società composta da individui un tempo pacifici torna a essere guidata dai bisogni primari e soccombe alla violenza dello stato di natura, di hobbesiana memoria. Il film, in cui oltre a Hiddleston compaiono Jeremy Irons, Luke Evans, Sienna Miller, Elisabeth Moss e James Purefoy, è stato presentato a ottobre al London Film Festival e dovrebbe uscire nelle sale a marzo 2016.

Segui le ultime su Tom Hiddleston su queste pagine Facebook: Tom Hiddleston.it, Tom Hiddleston Italy, Tom Hiddleston Italian Fan e Our King-Tom Hiddleston Italian Fanpage!

Crediti: YouTube, Archivio Web