Tom Hardy: Sarà in ”100 Bullets”, la conferma al Comic Con di Parigi!

Tom Hardy e la cover di "100 Bullets"
Ecrit par

Brian Azzarello, fumettista autore del testo cult “100 Bullets”, ha confermato che Tom Hardy sta portando al cinema il suo lavoro.

Buone notizie dal Comic Con di Parigi 2015. In occasione della kermesse dedicato ai comics e ai cinefumetti organizzata nella capitale francese dal 22 al 25 ottobre, Brian Azzarello, storico disegnatore e collaboratore assiduo di Frank Miller, ha confermato che Tom Hardy sta portando al cinema la sua opera “100 Bullets”, molto apprezzata nel mondo dei comics. La notizia era già circolata in agosto, quando alcune indiscrezioni avevano parlato di un interessamento della New Line Cinema e dell’attore britannico di recente visto in Mad Max: Fury Road. Ora la conferma è arrivata dallo stesso fumettista americano. Durante l’incontro con i fan e la stampa che Brian Azzarello ha tenuto insieme a Frank Miller (il quale ha attaccato più volte Batman v Superman di Snyder), il fumettista stava parlando delle diverse modalità di adattamento cinematografico di un graphic novel, quando si è lasciato scappare l’indiscrezione.

Tom Hardy: Sarà in ”100 Bullets”, la conferma al Comic Con di Parigi!

“100 Bullets è ora in mano a Tom Hardy e alla New Line Cinema. Ci stanno lavorando loro: Tom Hardy dovrebbe essere il protagonista”. A quel momento la folla ha reagito con un lungo applauso, essendo evidentemente lieta della conferma arrivata a sorpresa. 100 Bullets è uno stimato fumetto pulp creato da Brian Azzarello e Eduardo Risso, pubblicato da DC Comics sotto l’etichetta Vertigo dal 1999 al 2009. La storia segue le vicende di più protagonisti, ai quali il misterioso Agente Graves regala una valigetta contenente una pistola e 100 proiettili non rintracciabili. Tom Hardy, già Bane ne Il Cavaliere Oscuro: Il Ritorno, dovrebbe dunque essere produttore e attore principale. Alla sceneggiatura, a quanto pare, ci dovrebbe essere Chris Borrelli. Cresce dunque l’attesa per questo nuovo adattamento cinematografico di un graphic novel molto rispettato.

Crediti: web