The Witcher 3: Wild Hunt è il miglior videogioco del 2015

The Witcher 3 è il Game of the Year 2015
Ecrit par

The Witcher 3 batte Fallout 4 e Metal Gear Solid 5 ai Game Awards 2015 aggiudicandosi il titolo di Game of the Year. Le avventure di Geralt di Rivia trionfano a Los Angeles!

Se siete appassionati del magico universo dei videogiochi, allora avrete sicuramente seguito in diretta il grande evento di questa notte, 3 dicembre. Un giovedì sera tutto colori e poligoni, in cui sono andati in onda - anche via streaming su Twitch - gli attesissimi Game Awards 2015 (The Game Awards 2015: I videogiochi a Los Angeles il 3 dicembre). L'evento presentato dal popolare Geoff Keighley nel cuore di Los Angeles non è stata solo un'occasione ghiottissima per le varie software house di svelare materiale inedito per i titoli già annunciati o per stupire il pubblico con nuovi progetti, ma anche quella per eleggere il miglior videogioco dell'anno ormai al tramonto.

Tra un trailer di Uncharted 4 (Uncharted 4: Un nuovo personaggio sfida Nathan Drake, trailer su PS4), qualche scampolo di gameplay per Far Cry Primal e una parentesi dedicata a Batman e The Walking Dead in chiave Telltale Games (The Walking Dead: Michonne, il videogioco ai Game Awards 2015 e Batman: Nuovo videogioco da Telltale Games, primo trailer), i titoli più caldi del 2015 si sono sfidati per portarsi a casa la palma di Game of the Year 2015. Sbaragliando l'agguerrita concorrenza di Bloodborne, Metal Gear Solid V The Phantom Pain, Fallout 4 e Super Mario Maker, a salire sul gradino più alto del podio è stato The Witcher 3 Wild Hunt, lo straordinario gioco di ruolo dei polacchi CD Projekt RED. La compagnia è stata anche eletta miglior sviluppatore dell'anno durante la stessa kermesse losangelina. Insomma, davvero un anno da ricordare per questi talentuosi "ragazzacci" dell'est Europa.

Crediti: CD Projekt RED