The Witcher 3: Le scelte dei vecchi capitoli su PS4 e Xbox One

The Witcher 3 esce il 19 maggio
Ecrit par

The Witcher 3 per PS4, Xbox One e PC ancora protagonista sulle pagine di melty. CD Projekt RED ha infatti spiegato come potremo importare le scelte dei capitoli precedenti nel nuovo gioco su console.

E' grande, grandissima, l'attesa dei fan per il debutto delle prossime avventure dello Strigo Geralt Di Rivia. L'anti-eroe di casa CD Projekt RED tornerà il prossimo 19 maggio con The Witcher 3 Wild Hunt, gioco di ruolo ad impostazione open-world che promette di essere il progetto più ambizioso della compagnia polacca. E se molte testate videoludiche volate a Varsavia per provare il gioco hanno scritto di alcuni difetti piuttosto gravi presenti nella versione non definitiva (The Witcher 3: PS4 vs Xbox One, grafica a confronto e prime impressioni), The Witcher 3 continua a dominare saldamente la classifica dei "most wanted" del 2015. Questo nonostante un sistema di combattimento non proprio affinato e alcuni problemi nell'interazione con l'ambiente, che non inficiano la qualità generale e l'atmosfera del titolo. In questi giorni di polemiche, legate anche alle prestazioni tecniche del terzo The Witcher su PS4 e Xbox One, il team di sviluppo ha comunque snocciolato nuovi e interessanti dettagli.

The Witcher 3: Le scelte dei vecchi capitoli su PS4 e Xbox One

CD Projekt RED ha dunque chiarito come verranno importate le scelte dei capitoli precedenti in Wild Hunt. Nelle versioni console, all’inizio del gioco Geralt avrà a che fare con un personaggio il quale canterà le gesta passate dello Strigo e il giocatore sarà in grado di scegliere il cammino che dovrà seguire il protagonista in The Witcher e The Witcher II Assassin of Kings. Una scelta necessaria, considerando che su PS4 e Xbox One non sono presenti le due iterazioni precedenti del franchise. In questo modo The Witcher 3 sarà fruibile anche per coloro che che non hanno mai giocato le vecchie avventure di Geralt.

Crediti: CD Projekt RED