The Witcher 3: PS4 vs Xbox One, grafica a confronto e prime impressioni

The Witcher 3: PS4 vs Xbox One, grafica migliore
Ecrit par

The Witcher 3 meglio su PS4 o Xbox One? E la versione PC? Arrivano i primi dettagli sulla risoluzione del gioco su console, accompagnati dai commenti della critica, che ha provato in anteprima il gioco. Capolavoro annunciato o forte delusione?

Quella di oggi è una giornata particolarmente significativa per tutti i fan della serie The Witcher, in attesa dell'ultima avventura di Geralt Di Rivia in arrivo nel corso dell'anno. Dopo averlo ammirato in azione nelle scene di sesso più hot dei videogiochi, grazie alla lista del sito WTFOpinion, arrivano infatti le prime impressioni sul golosissimo The Witcher 3, in uscita il 19 maggio su PS4, Xbox One e PC. Molte testate videoludiche italiane hanno infatti avuto l'occasione di giocare il titolo in anteprima durante una vista agli studi di CD Projekt RED di Varsavia. Si tratta comunque di una versione non definitiva di Wild Hunt, ma le impressioni riportate da alcuni portali non sono purtroppo del tutto positive. "Che ci crediate o no, l’esperienza ha portato alla luce una serie di problemi abbastanza importanti da ridimensionare le nostre aspettative verso il titolo CD Projekt RED, che pur rimanendo in testa alla nostra lista dei desideri, ha perso parte dell’aura di perfezione che lo circondava fino a pochi giorni fa", scrive ad esempio Luca Forte su vg247.it. "Quali sono stati gli elementi che più di tutti hanno causato una simile reazione? Principalmente due: il sistema di combattimento e l’interazione con gli ambienti, che puzzano di vecchio in modo preoccupante. Dovendo lavorare su un progetto di dimensioni monumentali, i programmatori di CD Projekt hanno preferito trascurare il sistema di combattimento, mantenendo inalterato quello che abbiamo già abbondantemente sperimentato giocando The Witcher 2: Assassin’s of Kings. La decisione di agire in questo modo è stata presa nonostante i numerosi feedback negativi cortesemente condivisi dai fan sparsi per il mondo".

Impressione diametralmente opposta a quella di Pierpaolo Greco su Multiplayer.it, che scrive: "Ma ovviamente l'innovazione più interessante riguarda il sistema di combattimento, senza ombra di dubbio l'elemento più criticato, anche da parte di chi scrive, di The Witcher 2: Assassins of Kings. In questo caso ci siamo trovati di fronte a un lavoro di grande rifinitura e miglioramento, con un ripensamento generale della velocità di attacco e del movimento del protagonista e dei suoi avversari ma non si tratta di una rivoluzione come accaduto nel passaggio tra il primo e il secondo capitolo della serie". Così come Spaziogames e Everyeye, che hanno elogiato moltissimi aspetti della prova sul campo di The Witcher 3. In ogni caso, tutti i siti di settore concordano sull'immenso lavoro svolto dagli sviluppatori per creare un mondo vivo e meraviglioso. "L’impianto narrativo è incredibilmente curato e non ha paura di toccare tematiche adulte senza indorare la pillola. Gli orrori della guerra vengono mostrati in modo inequivocabile, sottolineando quanto spesso ci si concentri su fazioni ed emblemi, trascurando ogni genere di nefandezza che viene commessa sui campi di battaglia", scrive ancora Luca Forte.

Watch live video from GOGcom on www.twitch.tv

Sul piano squisitamente visivo, stando a quanto riportato da Eurogamer.it, le versioni console (ovvero PlayStation 4 e Xbox One) si sono mostrate in forma rispetto alle aspettative, con la console Microsoft leggermente in vantaggio a livello tecnico sopratutto per quanto riguarda la fluidità e le texture. Su entrambe le piattaforme è però presente del leggerissimo pop up, che non intacca il risultato finale e che può essere ancora corretto. Secondo un tweet di X-Rays, poi, The Witcher 3 Wild Hunt girerebbe ad una risoluzione di 900p su Xbox One mentre a 1080p su PlayStation 4. Intanto CD Projekt ha rilasciato un lungo video di gameplay - di ben 15 minuti suddivisi in tre parti - per chi volesse gustarsi già da ora un piccolo antipasto del terzo The Witcher, mentre è partirà alle 2.00 - ore italiane - una diretta live streaming con gli sviluppatoti su Twitch. Seguitela con il Player in alto!

Crediti: CD Projekt RED