The Walking Dead 7x11: Ecco cosa succederà nell’episodio

Negan aka Jeffrey Dean Morgan
Ecrit par

Ecco le prime anticipazioni di The Walking Dead 7x11, che arriverà il prossimo 26 febbraio con il titolo “Hostilities and Calamities”.

Dopo aver trasmesso l’episodio 7x10, “New Best Friends”, la AMC ha rivelato dei nuovi dettagli di quello che accadrà nella prossima puntata di The Walking Dead, che sarà rilasciata negli Stati Uniti domenica 26 febbraio (il 27 in Italia) col titolo “Hostilities and Calamities”. Dopo aver affrontato il temibile zombie di Jadis, nello scorso episodio, Rick si dovrà ora preparare per la battaglia più difficile in assoluto: quella contro Negan. Stando a quanto mostrato nel promo della puntata, tra le altre cose, in The Walking Dead 7x11 scopriremo innanzitutto come se la passa Eugene (rapito da Negan nei precedenti episodi) presso la sua nuova comunità. Che cosa avrà in mente il malvagio personaggio di Jeffrey Dean Morgan per lui? Lo terrà occupato a fabbricare proiettili o c’è anche qualcos’altro dietro?

Nel frattempo, in “Hostilities and Calamities” i fan dovranno prestare attenzione a Dwight, il membro dei Salvatori la cui moglie è stata letteralmente rapita da Negan e costretta a vivere come sua concubina. Nella puntata sembra che Negan potrebbe stabilire di mettere alla prova ancora una volta il suo sottoposto più fidato, che già negli scorsi episodi della stagione ha mostrato di provare una certa empatia nei confronti di Daryl. Che Dwight possa finalmente decidere di alzare la testa e trasformarsi in un personaggio chiave per la sconfitta del capo dei Salvatori?

Crediti: AMC