The Walking Dead 7: La morte di 11 personaggi nel primo episodio!

The Walking Dead 7, girata la morte di 11 personaggi per confondere i fan
Ecrit par

In attesa della 7^ stagione di The Walking Dead, AMC continua a mantenere segreto il nome della vittima di Negan. Ecco come!

Ottobre è ancora piuttosto lontano, ma l'attesa per il ritorno di The Walking Dead con la settima stagione è già caldissima. Merito del cliffhanger visto e vissuto dai fan nell'episodio finale di The Walking Dead 6, in cui abbiamo sì assistito all'uccisione di un membro del gruppo per mano di Negan, ma senza scoprire chi sia il sopravvissuto "storico" destinato a lasciarci. Se il "toto-morte" continua dunque ad impazzare sul web (The Walking Dead 7: Glenn è stato ucciso da Negan, nuovi indizi svelano la verità), il network americano AMC sta facendo di tutto per proteggere il nome della vittima da possibili spoiler, per evitare di rovinare la sorpresa imbastita per il primo episodio della stagione 7 (The Walking Dead 7 e Fear The Walking Dead 2: Tutte le date "calde" per i nuovi episodi).

The Walking Dead 7: La morte di 11 personaggi nel primo episodio!

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, la produzione ha infatti deciso di girare la morte di ben 11 personaggi per confondere le carte in tavola. Andrew Lincoln (Rick), Norman Reedus (Daryl), Danai Gurira (Michonne), Steven Yeun (Glenn) e altri hanno dunque messo in atto la loro morte, così da permettere ad AMC di essere libera di mandare in onda solo quella effettivamente scelta per rivoluzionare per sempre la narrazione di The Walking Dead. L'addio in programma aprirà un nuovo mondo (The Walking Dead 7: Un nuovo mondo in arrivo, anticipazioni da Greg Nicotero) per l'ex sceriffo e i suoi compagni, in cui Negan la farà da padrone. Secondo voi chi sarà lo sfortunato ad aver assaggiato il filo spinato di Lucille?

Crediti: AMC