The Walking Dead 7: Enid è una spia dei Salvatori?

The Walking Dead 7, anticipazioni su Enid e Carl
Ecrit par

Ancora anticipazioni e teorie sulla 7^ stagione di The Walking Dead, al via ad ottobre. E questa volta si parla della misteriosa Enid...

Dovremo attendere ancora parecchi mesi prima che The Walking Dead torni ad infestare i nostri piccoli schermi. Dopo il discusso Season Finale che ha introdotto Negan nella serie (The Walking Dead 6x16: Un finale deludente per Negan?), la settima stagione dello show di casa AMC andrà infatti in onda solo ad ottobre. E se tutti attendono di scoprire chi sia stata la prima vittima del leader dei Salvatori e della sua fedele Lucille (The Walking Dead 7: Daryl ucciso da Negan, ecco perché Norman Reedus lascerà la serie), la rete continua a regalare congetture e anticipazioni sui prossimi episodi, che saranno di sicuro incentrati proprio sulla guerra contro i Savior. Una battaglia ardua e impegnativa per il gruppo di Rick Grimes, e a cui prenderà parte quasi sicuramente la nuova comunità di The Kingdom, guidata da quell'Ezekiel già noto ai lettori del fumetto originale (The Walking Dead 7: The Kingdom di Ezekiel nella 7^ stagione?).

The Walking Dead 7: Enid è una spia dei Salvatori?

Intanto oggi è la giovane Enid ad essere al centro di alcune teorie per The Walking Dead 7. Carl ha rinchiuso la ragazza in un ripostiglio prima di partire con il padre in missione verso Hilltop - in cui i nostri cercavano di far curare Maggie. Secondo parte dei fan Enid potrebbe nascondere la sua vera identità, rivelandosi in realtà una spia dei Salvatori. D'altronde nel corso delle stagioni gli sceneggiatori non hanno mai affrontato la possibile presenza di una talpa tra i sopravvissuti, e questa potrebbe essere una possibilità che poterebbe un po' d'aria fresca nelle meccaniche narrative di The Walking Dead.

The Walking Dead 7: Enid è una spia dei Salvatori?

Addirittura su The Spoiling Dead - popolare forum USA dedicato allo show - qualcuno avanza l'ipotesi che Enid possa aver avvelenato Maggie. Ricordate quando la ragazzina ha consegnato dei sottaceti alla donna? Bene, subito dopo la nostra Maggie si è sentita male, costringendo il gruppo ad avventurarsi verso Hilltop in cerca di un medico, uscendo così allo scoperto e permettendo a Negan di sferrare il suo attacco senza le imponenti mura difensive di Alexandria ad intralciarlo. Eppure questa teoria presenta una grande falla: se Enid è davvero una talpa dei Savior, perché non ha avvisato i suoi compagni del precedente attacco di Rick al quartier generale? Perché non ha avvisato i Salvatori prima che fossero decimati dagli alexandrini anche in situazioni successive? Scopriremo tutta la verità solo ad ottobre con il ritorno di The Walking Dead su AMC e FOX Italia.

Crediti: AMC