The Walking Dead 6x12: Streaming, spoiler e trama dettagliata in anteprima

The Walking Dead 6 episodio 12, recap e spoiler puntata di stasera
Ecrit par

"Not Tomorrow Yet". Questo il nuovo episodio della sesta stagione di The Walking Dead, in onda ieri sera su AMC. Scopri cosa è successo nella 6x12 prima della diretta italiana.

Le anticipazioni più recenti ci avevano già messo in guardia (The Walking Dead 6x12: Carol bacerà qualcuno? Tutti gli spoiler dell'episodio), l'ultimo episodio in onda per la sesta stagione di The Walking Dead - che abbiamo seguito in diretta streaming con gli USA - si è aperto con un clima di allegria davvero inusuale per la serie tutta zombie e drammi. Tanto da farci credere di stare guardando uno show completamente diverso. Durante i primi minuti di "Not Tomorrow Yet" - questo il titolo della The Walking Dead 6x12 - vediamo Carol intenta a sfornare caratteristici biscotti alla barbabietola e ghiande, come se fosse la Mrs. Fields di Alexandria. Una bella mattinata per la nostra sopravvissuta, resa assai più piccante dal suo continuo flirtare con Tobin. Ma questo è The Walking Dead, e sappiamo che un nuovo disastro "s'ha da fare" inevitabilmente, quello che fa rima con l'imminente attacco ai danni di Negan e dei suoi Salvatori (The Walking Dead 6x12: Spoiler e video, il gruppo si prepara a combattere Negan), senza dimenticare un nuovo scontro di vedute tra Morgan e la stessa Carol, concentrato sulla questione del Wolf - che Morgan aveva cercato di salvare, per poi vederlo miseramente morire durante l'invasione della zona sicura.

The Walking Dead 6x12: Streaming, spoiler e trama dettagliata in anteprima

Rick e gli altri sono di ritorno dal loro viaggio a Hilltop Colony - se ve lo siete perso, eccovi il recap completo dell'episodio precedente (The Walking Dead 6x11: Streaming, spoiler e trama di "Knots Untie"). Come già visto nello sneak peek, l'ex sceriffo e ora leader di Alexandria spiega ai suoi concittadini la sua decisione di dichiarare guerra agli ostili Savior, guidati dall'ancora misterioso Negan, così come l'accordo stretto da Maggie con Gregory, capo della colonia. Nessuna obiezione da parte degli alexandrini? Solo una, quella di Morgan - perché la cosa non ci stupisce? Secondo l'uomo si dovrebbe tentare la strada della diplomazia, ma Rick non ha alcuna intenzione di rinunciare al loro unico vantaggio: l'effetto sorpresa! Quella notte Maggie dice a Glenn che durante l'attacco rimarrà a guardia del perimetro, posizione relativamente più sicura per la donna, incinta di suo marito. Eppure, essendo stata lei a concludere l'accordo tra Rick e Gregory, si sentirebbe in dovere di combattere in prima linea. Intanto Carol - insonne con i "fantasmi dal passato" a perseguitarla - passeggia tra le vie di Alexandria, fino al portico di Tobin. In un primo momento continua a flirtare ironicamente con l'uomo - e sì, ha perfino ricominciato a fumare! -, ma subito dopo la loro conversazione si fa più seria. "Puoi fare cose che mi terrorizzano", ammette Tobin. Eppure la ragione che le permette di farle è assieme bellissima e commovente: per lui, nonostante la morte di Sophia, Carol è ancora una madre. Non solo, anche una donna che lo attrae senza via di scampo: i due si scambiano così un romantico bacio.

The Walking Dead 6x12: Streaming, spoiler e trama dettagliata in anteprima

Mentre Andy - di Hilltop - rivela a Rick e Daryl ogni dettaglio sui Salvatori e il loro campo base, Abraham rivela i suoi veri sentimenti a Rosita, scaricandola (è in realtà interessato a Sasha): "Quando ti ho incontrata per la prima volta credevo che fossi l'ultima donna rimasta sulla Terra. Ma non lo sei". Intanto Tara dice a Denise di amarla, ma la dottoressa, pur ricambiando i suoi sentimenti, le dirà lo stesso solo quando tornerà sana e salva ad Alexandria. Tara parteciperà all'attacco contro i Salvatori, ma anche ad una missione di due settimane con Heath alla ricerca di provviste. Il giorno seguente il gruppo inizia ad esplorare i dintorni del quartier generale di Negan, raccogliendo preziose informazioni. Anche un Padre Gabriel inaspettatamente coraggioso ed ironico è della partita, mentre Heath e Glenn rivelano l'un l'altro di non aver mai ucciso un altro essere umano. Carol nel frattempo decide di rimanere nelle retrovie per dare man forte a Maggie.

The Walking Dead 6x12: Streaming, spoiler e trama dettagliata in anteprima

Il piano di Rick entra in azione. Il gruppo spaccerà un walker per Gregory, in modo da permettere ad Andy di entrare nel loro campo. Trovano uno zombie piuttosto somigliante al capo di Hilltop, eccetto per il naso - come fa notare scherzosamente Jesus. Rick allora gli spacca il cranio, per due motivi: ingannare i Savior e giustificare il braccio ferito di Andy, che potrà dire di esserselo rotto "martellando" il suo leader. Il Gregory "fake" inganna come da piani le guardie dei Salvatori, permettendo ai nostri (anti)eroi di muoversi in silenzio nella base nemica, uccidendo il resto degli uomini nel sonno. Glenn è costretto ad uccidere il suo primo uomo, risparmiando l'onere a Heath - eliminerà anche la sua "vittima designata". Mentre Rick e compagni sono alla ricerca dell'arsenale, qualcuno si accorge dell'attacco, dando l'allarme. Maggie, che vorrebbe intervenire, viene frenata da Carol - rispunta l'animo materno di cui parlava Tobin nelle prime fasi di questa puntata di The Walking Dead 6 -, mentre Jesus invia Andy e Craig ad Hilltop, in modo da non far sfumare l'accordo tra la sua comunità e Alexandria. Quando il sole è ormai sorto, pare che la missione sia stata un incredibile successo. All'improvviso però uno dei Salvatori si avvicina a bordo di una moto (forse quella di Daryl?). Quando viene fermato da Rick, che gli punta contro la sua pistola, una voce di donna da un walkie-talkie esclama: "Abbiamo una Carol e una Maggie, credo sia qualcosa di cui vogliate parlare". Come si vociferava negli ultimi giorni in rete, le due donne sono state rapite. Sarà una di loro la prima vittima di Negan nei prossimi episodi della sesta stagione di The Walking Dead?

Crediti: AMC