The Walking Dead 6: Norman Reedus sulla morte di Daryl Dixon

The Walking Dead, Daryl muore nella 6^ stagione?
Ecrit par

Daryl morirà nella 6^ stagione di The Walking Dead? L'attore Norman Reedus mette a tacere le voci che lo volevano fuori dalla serie TV di AMC. Guarda il suo video su melty.

Nonostante manchino ancora parecchi mesi alla messa in onda del primo episodio - fissata probabilmente ad ottobre - The Walking Dead 6 continua a far parlare di sé e ad accendere l'entusiasmo degli appassionati della serie. Gli amanti di "serialità post-apocalittica" sono infatti alla costante ricerca di anticipazioni, rumor e spoiler per le nuove puntate del serial di casa AMC, così da scoprire - almeno in pare! - cosa riserverà il destino a Rick Grimes e ai suoi compagni. Una delle ultime voci di corridoio, poi, ha subito fatto temere il peggio per quello che rappresenta a tutti gli effetti una colonna portante di The Walking Dead, quel Daryl Dixon di cui più volte si è ventilata la morte nella sesta stagione.

Forse lo saprete già, ma la scorsa settimana la community fedele alla serie zombesca era stata messa in allarme dalla notizia che voleva Norman Reedus - che interpreta "Mr. Balestra" fin dalla prima stagione - aver messo in vendita la sua casa nei pressi di Atlanta, luogo scelto dalla produzione per le riprese di The Walking Dead (The Walking Dead 6: Daryl, Norman Reedus lascia la serie TV?). Ebbene, l'attore si è finalmente espresso al riguardo, smentendo categoricamente le voci sul suo conto. Durante un'intervista su The Wrap, il buon Reedus ha dichiarato: "Non è nemmeno casa mia! Si tratta solo di voci". L'interprete di Daryl ha poi chiuso la questione con la sua solita ironia: "In realtà mi piacerebbe fosse la mia casa... E' molto carina". Insomma, se è vero che in The Walking Dead nessuno è al sicuro, è altrettanto prevedibile che AMC non lascerà andare così facilmente un personaggio tanto amato come il più giovane dei fratelli Dixon.

Crediti: The Wrap, AMC