The Walking Dead 6: Negan vs Rick Grimes, futuro scontro tra leader

The Walking Dead 6, Negan simile a Rick Grimes
Ecrit par

Negan come Rick Grimes? A poche settimane dal ritorno della 6^ stagione di The Walking Dead, Robert Kirkman prepara i fan all'arrivo del villain più chiacchierato.

Se per Lauren Cohan tutti i fan di The Walking Dead dovrebbero temere per la sorte di Maggie, Robert Kirkman continua a riscaldare l'hype del pubblico per il ritorno della sesta stagione, di nuovo in onda su AMC il 14 febbraio con gli ultimi otto episodi. Il creatore del fumetto ed executive producere della serie TV ha infatti parlato sulle pagine di Entertainment Weekly dell'attesissimo arrivo di Negan, il nuovo "villain" già amatissimo dai lettori dei comic e che sul piccolo schermo sarà interpretato da Jeffrey Dean Morgan (The Walking Dead 6: Jeffrey Dean Morgan ci racconta Negan). Kirkman si è in particolare concentrato sull'effetto che il cattivo avrà sulla narrazione e sul destino del gruppo guidato da Rick Grimes.

"L'arrivo di Negan avrà l'effetto di una bomba atomica nella serie, nulla sarà più come prima", ha dichiarato il buon Robert, per poi continuare: "Questo renderà lo show ancora più avvincente e andrà a scuotere tutti i personaggi coinvolti". Kirkman si è anche dilungato sulle nuove comunità che vedremo in The Walking Dead 6: "Penso che i Salvatori siano ben organizzati e assai pericolosi per Rick e i suoi. I Lupi erano solo un gruppo di sbandati, mentre gli abitanti di Terminus piuttosto vulnerabili. I Savior sono invece guidati da Negan, un personaggio per molti versi simile a Rick, che ha però preso una strada diversa, ma che ha permesso a questo gruppo di sopravvivere per anni. Sarà un vero scontro al vertice, una lotta tra leader". Voi come la vedete, Negan porterà una ventata di novità nelle meccaniche di The Walking Dead?

Crediti: AMC