The Walking Dead 6: Glenn morto, Steven Yeun scompare dalla sigla

The Walking Dead 6, Glenn è vivo o morto?
Ecrit par

Glenn è morto davvero? Continua il "giallo" della 6^ stagione di The Walking Dead con l'episodio 4, in onda ieri sera negli Stati Uniti.

Non c'è pace per gli appassionati di The Walking Dead e neppure per uno dei suoi protagonisti, vero e proprio "veterano" della serie TV dal retrogusto post-apocalittico. Se la presunta morte di Glenn nel terzo episodio della sesta stagione (The Walking Dead 6: La morte shock dell'episodio 3) ha sconvolto i telespettatori, il "giallo" sulla sua tragica fine non ha infatti trovato degna conclusione. Sono tantissimi a credere che il "pizzaboy" più coraggioso del piccolo schermo sia ancora vivo, così come tantissimi sono gli indizi in tal senso (The Walking Dead 6: Glenn è ancora vivo? La foto verità dal set). Eppure ieri sera AMC pare aver regalato una sonora bastonata a quanti mantengono ancora concrete speranze di vedere l'asiatico in azione nei prossimi appuntamenti dello show.

Sì perché, con la messa in onda della The Walking Dead 6x04, "Here's Not Here" (The Walking Dead 6x04: Il viaggio di Morgan, recap, streaming e spoiler), un po' tutti hanno notato qualcosa di strano nei crediti di apertura della puntata. Come riportato dal sito The Hollywood Reporter, nella sigla il nome di Steven Yeun - attore che presta il suo volto a Glenn Rhee - è stato rimosso, segnando per la prima volta la sua assenza dal celebre main theme di The Walking Dead fin dalla stagione d'esordio nel 2010. Una mossa che ha creato inevitabile scompiglio tra i fan americani, ma che potrebbe essere un'abile tentativo del network AMC di "giocare" con i telespettatori, e non rivelare il vero destino del personaggio. Voi come la vedete, Glenn è in realtà riuscito a salvarsi?

Crediti: AMC