The Walking Dead 6: Due nuovi personaggi per la 6^ stagione, ecco chi sono

The Walking Dead 6, nuovi personaggi e spoiler
Ecrit par

In attesa della 6^ stagione di The Walking Dead, al via ad ottobre, AMC ha presentato due nuovi personaggi per i prossimi episodi dello show. Ecco Delvin e Tucker.

Lo scorso 29 marzo AMC ha mandato in onda il Season Finale della quinta stagione di The Walking Dead. Da allora la nostalgia da non-morto si è fatta sentire più volte, tanto da portarci ad incontrare per un'intervista esclusiva Greg Nicotero, responsabile agli effetti speciali della serie, così da respirare aria da sesta stagione. Nonostante l'attesa per ottobre - mese di debutto dei nuovi episodi - potrebbe essere colmata dallo spin-off estivo Fear The Walking Dead, è naturale che la nostra fame di anticipazioni non si sia ancora placata, soprattutto ora che la vita nella zona sicura di Alexandria è stata del tutto stravolta dagli avvenimenti più recenti. Dalla morte di Reg e Pete, passando per il ritorno di Morgan e la comparsa dei Wolves... Tutto punta ad un nuovo appuntamento con l'Apocalisse seriale davvero da non perdere.

Come da tradizione, la nuova stagione di The Walking Dead non si limiterà a raccontarci le vicende del gruppo guidato da Rick Grimes, condite da nuove morti (The Walking Dead 6: Anticipazioni, Alexandria sotto attacco e possibili morti), ma introdurrà anche nuovi personaggi ricorrenti per movimentare le meccaniche narrative. Come riportato da Kristin dos Santos del portale E! Online "presto faremo la conoscenza di Delvin". Si tratta di un sopravvissuto che per certi versi ricorderà Daryl Dixon, piuttosto cinico e sarcastico. Secondo gli sceneggiatori "non è arrabbiato come Mr. Balestra, ma è convinto che la maggior parte della gente sia stupida". Con lui è stato poi fatto il nome di Tucker, un ragazzo abituato a lavorare sodo e che ama l'onestà più di ogni altra cosa al mondo. Insomma, quello che ci voleva, se è vero che in The Walking Dead c'è sempre bisogno di carne fresca da mandare al macello!

Crediti: AMC