The Voice: Francesca Monte si racconta

Ecrit par

La redazione di melty.it ha intervistato Francesca Monte, protagonista della 3^ puntata di The Voice of Italy su Rai2. La giovane cantante salernitana ha convinto tutti e 4 i coach. Leggi su melty.it l'intervista esclusiva.

Francesca Monte è riuscita ad incantare giovedì 21 marzo a The Voice of Italy tutta la giuria cantando Nothing’s real but love di Rebecca Ferguson. "Hai la voce da nera", le ha detto Piero Pelù e Raffaella Carrà ha confessato: "Mi hai fatto venire la pelle d'oca". I 4 coach se la sono contesa, ma alla fine Francesca ha scelto di entrare nella squadra di Noemi. La redazione di melty.it l'ha intervistata per voi.

Com'è cominciata la tua passione per il canto e la musica? La musica è la colonna sonora della mia vita. Fin da piccola, grazie ai miei genitori, ascoltavo musica classica. A 14 anni ho iniziato a studiare il piano e a 16 anni ho scritto il mio primo pezzo: da quel giorno non ho più smesso. Giovanissima ho lasciato l’Italia e ho iniziato a fare tanta gavetta con live in giro per il mondo. A 17 anni ho avuto l’immensa fortuna di lavorare con il grande Buddy Miles ( batterista di Jimi Hendrix e cantante di Carlos Santana, ndr ). E’ stato un grande maestro di vita, non solo di musica.

Come sei arrivata a The Voice? The voice of italy arriva nella mia vita inaspettatamente, senza preavviso; come sempre le cose migliori succedono quando meno te lo aspetti. Già un po di anni fa sentii parlare di questo famoso programma originario dei Paesi Bassi, e promisi a me stessa che se fosse arrivato in Italia ci avrei provato. Sono rimasta affascinata dal fatto che gli artisti vengano scelti dai coach esclusivamente ascoltando la voce, senza farsi distrarre dall’aspetto fisico, non per forza fondamentale, e credo che questo sia la vera e propria rivoluzione.

La tua esibizione a The Voice è stata davvero emozionante. Come stai vivendo questa avventura? Per me emozionarmi ed emozionare è fondamentale e spesso tutto questo viene trascurato, con una estremizzazione del tecnicismo che ci allontana sempre più da un' autentica interpretazione, personale e irripetibile. La mia parola d’ordine è il divertimento, soprattutto quando hai la possibilità di confrontarti con persone che hanno la tua stessa passione e le tue stesse ambizioni.

Hai convinto i giudici di The Voice cantando 'Nothing's real but love' di Rebecca Ferguson: come mai proprio questa canzone? Sono una cantautrice/musicista sempre alla ricerca di pezzi con testi e musiche che abbiano un significato che mi colpisca particolarmente. Nothing's real but love esprime tutto quello che io penso sull’amore.

Quando hai cantato Nothing's real but love si sono girati tutti. Come mai hai scelto Noemi? Io non credevo ai miei occhi quando 4 artisti di quel calibro si sono girati per me ed è davvero un privilegio poter imparare qualcosa da ognuno di loro. Ho scelto Noemi perchè credo sia più affine alle mie esigenze artistiche, essendo giovane come me.

The Voice: Francesca Monte si racconta - photo
The Voice: Francesca Monte si racconta - photo

Tu che musica ascolti? Quali sono i tuoi artisti preferiti? Sono sempre alla ricerca di nuove tendenze ed ispirazioni per la mia musica; mi piace scovare ed ascoltare anche piccole band alternative. Adoro i Blackfield con la loro musica intima, dalle melodie raccolte, su testi aspri e pieni di nostalgia. Le mie fonti di ispirazione sono Ella Fitzgerald, Etta James, Frank Sinatra, Nat King Cole. Apprezzo tutti i generi di musica: il soul, il blues, lo swing, ma anche la musica dance a cui mi sono avvicinata da circa un anno e l’elettronica. Mi piace esplorare e cucirmi addosso vari stili musicali.

Canzone preferita? Quando ho bisogno di evadere adoro ascoltare i Pink Floyd. Confortably Numb è la mia preferita.

Che pensi di Martina Lo Visco, la ragazza 16enne che si è esibita nella 1^ puntata? Mi sembra davvero una ragazza in gamba e poi è giovanissima.

Gestisci tu la tua pagina ufficiale di Facebook? I social network per me sono fondamentali, ma non bisogna abusarne perché si stanno perdendo i rapporti interpersonali. Adoro scrivere e diffondere notizie su facebook insieme ai miei amici e alla famiglia: mi aiutano a restare in contatto con il mondo intero.

Descriviti in 3 parole: Solare, sensibile, determinata.

Che consiglio daresti ad altri ragazzi che vogliono fare musica? Gli consiglierei di fare musica in primis per se stessi, attingendo quindi alla passione che li anima, e poi per gli altri. La musica è fatta di sacrifici, impegno, determinazione, saper perdere e rialzarsi piu forti di prima. Diffido dalle persone che raggiungono il successo senza aver fatto gavetta, senza sapere cosa significhi cantare anche davanti a 50 persone.

Ti piacciono gli altri talent show? The Voice è il mio preferito perché è uno show rivoluzionario. I talent sono dei trampolini di lancio importanti; tocca a noi artisti saper spiccare il volo in seguito.

Quanto hanno significato per te le esperienze del Festival di Castrocaro e del Giffoni Music Concept? Io sono frutto delle esperienze che ho vissuto, tutte mi hanno lasciato qualcosa di importante da cui prendere spunto e migliorare. Partecipare come ospite al Giffoni Music Concept è stata un' emozione fortissima, ma allo stesso tempo ero impaurita, anche perché giocavo in casa e non volevo deludere nessuno.

melty.it è una community rivolta ai giovani e ai loro interessi, e si occupa di televisione, cinema, serie tv. Tu guardi la tv? Hai delle serie preferite? Guardo la tv quanto basta. Mi piacciono i documentari, l’attualità e adoro i telefilm americani. Il mio preferito è the Vampire Diaries.

Quali sono i tuoi progetti e sogni per il futuro? Fare sempre tanta e tanta musica. Voglio lasciarmi ispirare dagli eventi, dalle persone che incontro, dalle esperienze che vivo e trascriverle in musica.

>>> Leggi su melty.it: The Voice: 3^ puntata, tutte le esibizioni

The Voice: Francesca Monte si racconta
In bocca al lupo Francesca!

>>> Leggi su melty.it: The Voice: Martina Lo Visco, "Quest'esperienza è un pugno nello stomaco"

Crediti: Francesca Monte, web