The Vampire Diaries: Kat Graham e Michael Malarkey svelano un segreto divertente!

Kat Graham e Michael Malarkey
Ecrit par

Durante la conferenza stampa della Convention di The Vampire Diaries e The Originals a Bruxelles, Kat Graham e Michael Malarkey hanno svelato un segreto molto divertente!

La settimana scorsa, a Bruxelles, si è tenuta la conferenza stampa di The Vampire Diaries e The Originals, con ospiti Kat Graham, Michael Malarkey, Matt Davis, Riley Voelkel, Nathaniel Buzolic e Charles M. Davis, che nel fine settimana hanno presenziato alla Convention organizzata dalla KLZ Events. Sono in molti a sperare che queste due serie tv abbiano di nuovo un crossover tra loro, dato che uno dei momenti più amati di The Vampire Diaries, è stato il momento in cui Klaus e la famiglia Mikaelson sono venuti a seminare il panico a Mystic Falls. Nel corso della stagione passata ci sono state due puntate in cui Stefan è andato da Klaus a New Orleans che hanno avuto molto successo – soprattutto perché in molti speravano in qualche tenero momento tra Klaus e Caroline, cosa che non c’è stata – e speriamo che nelle prossime ce ne siano delle altre!

The Vampire Diaries: Kat Graham e Michael Malarkey svelano un segreto divertente!

La conferenza stampa di The Vampire Diaries e The Originals si è tenuta a Bruxelles di venerdì 13 e, vista la data, è stato chiesto a Kat Graham e Michael Malarkey se fossero superstiziosi. “Beh siamo a Bruxelles, direi che fino a ora è andato tutto bene!”, ha scherzato Kat. “L’unica cosa superstiziosa che faccio è non mettere mai il mio cappello sul letto”, ha detto invece Michael confermando che non è molto incline a credere in queste cose: a differenza di Kat che, giustamente dato che in The Vampire Diaries interpreta una strega, ha detto che è molto superstiziosa! E voi cosa ne pensate fan di The Vampire Diaries, siete superstiziosi oppure non credete in queste cose? Effettivamente se da anni si è protagonista di serie tv aventi come protagonisti delle creature sovrannaturali, in qualche cose bisognerà pur credere!

Crediti: YouTube, Archivi Web