The Vampire Diaries 8: Nina Dobrev e Ian Somerhalder, la reunion è uno specchietto per le allodole?

Nina Dobrev e Ian Somerhalder
Ecrit par

I telespettatori di The Vampire Diaries 8 non pensano ad altro che all’incontro tra Nina Dobrev e Ian Somerhalder. Tanto che sta diventando il fulcro del business dello show. Ma avverrà veramente?

Il finale di The Vampire Diaries 7 (in cui Ian Somerhalder e Nina Dobrev si sono incontrati) non ha fatto altro che alimentare le speranze dei deleniani convinti, che ormai guardano la serie Cw solo per rivedere insieme i due protagonisti. Non si parla d’altro che della reunion dei due sul set di The Vampire Diaries 8, anche perché Julie Plec ha confermato il ritorno di Nina Dobrev. Eppure l’attrice non si è mai espressa su questa possibilità e Ian Somerhalder ha sempre evitato l’argomento, preferendo concentrarsi sulla moglie Nikki Reed e sui loro impegni per la salvezza del pianeta. Da Inquisitr però arriva un’inquietante ipotesi: e se il ritrovo dei due attori sul set non fosse altro che una manovra di marketing per risollevare l’interesse crollato nei riguardi della serie… e quindi il classico specchietto per le allodole? Non è un’ipotesi da escludere, anche perché Julie Plec nelle proprie dichiarazioni ha sempre mantenuto una certa cautela, usando termini come “Lei ha promesso che sarebbe tornata” e quindi scaricando l’esito della cosa completamente sulle spalle di una noncurante Nina Dobrev.

Gli ascolti di The Vampire Diaries 7 sono crollati proprio per l’assenza della protagonista, che ha fatto addormentare il suo personaggio in un sonno profondo alla fine della sesta stagione. Svolta ancora più drammatica è stata l’annuncio di Ian Somerhalder (poi ritrattato) che l’ottava sarebbe stata l’ultima stagione (per lui e forse per tutto il cast). Il finale della settima stagione, con l’incontro di Damon con la voce di Elena, ha risvegliato un interesse assopito da mesi e ha lasciato sperare in una ripresa dello show. Ai telespettatori, in realtà, poco importa se Nina Dobrev tornerà come Elena o come Katherine Pierce; l’importante è che torni, e nella stagione che sta per iniziare. Eppure questi rumor intorno al ritrovamento Ian-Nina potrebbero essere finalizzati solo ad aumentare il rating dello show e l’attesa per la prossima stagione, e non è detto che corrispondano alla realtà. C’è qualche conferma ufficiale oltre alle dichiarazioni poco chiare di Julie Plec? Voi cosa ne pensate?

Crediti: YouTube, Archivio web