The Vampire Diaries 8: Ian Somerhalder e Paul Wesley parlano dello spin-off

The Vampire Diaries
Ecrit par

Dopo le parole di Zach Roerig sono in molti a sperare in uno spin-off di The Vampire Diaries: ecco cosa hanno detto Ian Somerhalder e Paul Wesley su questa possibilità.

In una recente intervista rilasciata da Zach Roerig, il buon Matt Donovan di The Vampire Diaries, l'attore ha parlato della possibilità che un domani si potesse realizzare uno spin-off sulla fortunata serie televisiva con Nina Dobrev, Ian Somerhalder e Paul Wesley. Ovviamente già abbiamo The Originals - e nel finale dovremmo vedere un crossover tra i due - ma chissà che Julie Plec non decida di farci qualche sorpresa magari nei prossimi anni. "Mystic Falls vivrà per vedere un altro giorno, quindi non escludiamo uno spin-off. Matt sarà ancora lo sceriffo. E tutti vivranno felici e contenti", aveva detto Zach Roerig in un'intervista al magazine Entertainment Weekly. Ovviamente questa non è affatto una notizia ufficiale - sono solo chiacchiere fatte dagli attori - ma chissà, sognare non costa nulla.

A parlare di un eventuale spin-off di The Vampire Diaries sono stati anche Ian Somerhalder e Paul Wesley, gli amati fratelli Damon e Stefan Salvatore che per otto anni sono stati i protagonisti della serie televisiva. Entrambi, in un'intervista rilasciata a Entertainment Weekly, hanno parlato di questa presunta possibilità che ci sia uno spin-off in futuro: "Credo di aver chiuso questo capitolo", ha detto Paul Wesley. "Tra dieci anni vivrò probabilmente in un ranch nel Wyoming e non sentirete più parlare di me", ha scherzato invece Ian Somerhalder. "Credo che sia buono chiudere questo capitolo. C'è qualcosa di bello nella fine. Questa serie non morirà mai. Possiamo continuare a guardarla e credo che questa sia una cosa molto interessante riguardo il moderno mondo digitale", ha concluso Ian. "Sarebbe divertente se facessimo un reboot in cui siamo f**********e vecchi", ha detto Paul. Insomma, se mai spin-off sarà, Ian e Paul non saranno presenti.

Crediti: Archivi Web