The Vampire Diaries 8: Ian Somerhalder abbandona per diventare padre?

Ian Somerhalder e Nikki Reed
Ecrit par

Attenzione, telespettatori di The Vampire Diaries 7! Se non fosse ancora chiaro, l’ottava stagione sarà l’ultima per Ian Somerhalder e per Damon Salvatore. Lo dice anche Nikki Reed…

Una bella esperienza, ma destinata a concludersi. In questo modo The Vampire Diaries (qui il recap dell'ultimo episodio) si sta configurando per Ian Somerhalder, ormai trentasettenne e con famiglia, che per quasi 10 anni ha interpretato il ruolo del vampiro Damon Salvatore (ecco 3 motivi per cui ci mancherà). L’attore si è lasciato andare a qualche dichiarazione al Walker Stalker Con di Nashville, prontamente smentita dalla Cw (che non ha ancora preso una decisione ufficiale sul futuro del TV show) sulla prossima stagione di The Vampire Diaries intesa come quella finale. Poi Ian stesso ha ritrattato le sue dichiarazioni, ma quello che è chiaro a tutti è che, a prescindere dal finale naturale di una serie superlongeva, dopo l’ottava stagione Ian Somerhalder non ci sarà più. Le voci su una presunta dipartita del co-protagonista (insieme a Nina Dobrev, che ha lasciato il cast nella primavera 2015) si rincorrono almeno da un paio d’anni, ma questa volta sembrano essere definitive.

>>>Scopri i tre personaggi più sfortunati di The Vampire Diaries

The Vampire Diaries 8: Ian Somerhalder abbandona per diventare padre?

In un’intervista a Extra TV, Nikki Reed ha confermato l’intenzione di avere bambini: “Io li amo… succederà” ha dichiarato, senza entrare nei dettagli ma facendo chiaramente capire che allargare la famiglia è una priorità per entrambi. E gira qualche voce che i due non siano andati al Coachella perché lei è incinta. Ian Somerhalder, evidentemente, con lo stressante lavoro sul set di The Vampire Diaries, non potrebbe dedicarsi a tempo pieno alla famiglia. Il problema è che, come riporta FanSided, la vita di The Vampire Diaries è strettamente legata a quella di Ian Somerhalder. Dopo l’addio di Nina Dobrev, è rimasto solo lui (insieme al fratello Stefan) come nucleo originario della serie. Lo show sopravviverebbe senza Damon? È abbastanza improbabile, considerato che gli spunti narrativi sono ormai praticamente esauriti e anche altri attori, come Kat Graham, hanno dichiarato di voler sperimentare altri progetti. Forse l’idea migliore potrebbe essere quella di potenziare la stagione 8 con –possibilmente – un gran finale che coinvolga Elena e Damon. Ma quando calerà (davvero) il sipario su The Vampire Diaries, che ne sarà di Ian Somerhalder? Sarà un tranquillo papà di famiglia o rilancerà la sua carriera?

>>>Scopri le incredibili dichiarazioni di Julie Plec sullo Steroline!

Crediti: YouTube, Archivi Web