The Vampire Diaries 7: Ian Somerhalder, Nina Dobrev e Alexander Skarsgård lo mettono in ombra per l'ottava stagione?

I due attori di serie tv
Ecrit par

Il divo di The Vampire Diaries 7 ha un problema d'immagine e di rapporto con i fan? Alexander Skarsgård è stato acclamato a gran voce dagli appassionati: che significa?

Alexander Skarsgård per 80 episodi di True Blood, serie tv HBO, ha interpretato Eric Northman, sexy e bellissimo vampiro e sceriffo, gestore del locale Fangtasia. Che cosa c'entra questo nome con The Vampire Diaries 8? Bhe, potrebbe sembrare strano, ma i fan lo vorrebbero vedere nella trama dello show The Cw. L'attore ha infatti già interpretato un programma "vampiresco", è molto amato e potrebbe arricchire la serie tv di Julie Plec. Paul Wesley e Ian Somerhalder non bastano più ai fan, che hanno lanciato una petizione per far entrare la star nel programma. Queste le parole degli appassionati di The Vampire Diaries 7: "Amiamo The Vampire Diaries (The CW) e pensiamo che Alexander Skarsgård sarebbe perfetto in un ruolo da protagonista nella serie! Per favore esaudite questo desiderio! Julie e Caroline, rendetelo realtà. Alexander è perfetto per qualsiasi ruolo, è un attore fantastico! Alexander, rendi felici tutti i fan che hanno amato Eric Northman in True Blood."

Potete trovare la petizione sul sito change.org: l'appello è in inglese, ma è partito dal nostro paese, allargando il suo consenso in tutto il mondo. Julie Plec e Caroline Dries seguiranno il suggerimento del loro pubblico? L'attore potrebbe accogliere l'invito degli appassionati? Quello che è certo è che in tutto questo buzz su The Vampire Diaries 8, il grande "sconfitto" sembra essere il mito del programma: Ian Somerhalder. L'attore infatti si è imposto come il bello e impossibile Damon Salvatore, cattivo e sexy, innamorato di Elena Gilbert, donna del fratello Stefan. Non basta più Ian Somerhalder ai fan? Alexander Skarsgård lo batte in popolarità tra i fan dei telefilm sui vampiri? Che cosa potrebbe succedere alla trama della serie tv se entrarre una new entry, diretta competitor di Damon Salvatore?

Oltre al nuovo nome di Alexander Skarsgård, l'altra star che mette in ombra Ian Somerhalder è Nina Dobrev. L'attrice infatti ha lasciato la serie tv, ma continua a essere presente nella trama in modo pesante e continuo. Colpa di Nina Dobrev? No di certo, è Julie Plec che fa le sue scelte narrative, ma l'ombra di Elena si abbatte sullo show, che è in crisi di popolarità. Tante sono quindi le incognite per The Vampire Diaries 8, ma di sicuro parlare tanto di altri attori come Nina Dobrev e Alexander Skarsgård, non giova al morale di chi ha deciso di restare nel programma.

Crediti: Youtube, web