The Vampire Diaries 7: Ian Somerhalder, il suo personaggio non piace più ai fan

Ian Somerhalder è Damon Salvatore
Ecrit par

Che succede a Damon Salvatore? Il personaggio di The Vampire Diaries sembra non riscuotere molto successo nella settima stagione...

Ian Somerhalder ha una popolarità in caduta libera? Più che l'attore, sembra che sia Damon Salvatore il problema dei fan di The Vampire Diaries 7. Il personaggio, prima amatissimo da tutti i fan, senza la presenza illuminante di Elena Gilbert, amore della sua vita, è completamente perso. Damon ha ceduto al suo lato più oscuro, è spietato, cattivo, furioso a tal punto che ha rischiato di bruciare il corpo della sua amata. Sembra proprio che l'assenza dallo show The Cw di Nina Dobrev non abbia aiutato a far diventare il personaggio di Ian Somerhalder più centrale e popolare. Mentre girano sul web alcune news sui due attori, che ritraggono ingiustamente una Nina Dobrev che si rifiuta di lavorare con Ian Somerhalder per problemi personali tra i due, alcuni fan su Twitter attaccano duramente l'evoluzione di Damon Salvatore.

The Vampire Diaries 7: Ian Somerhalder, il suo personaggio non piace più ai fan

L'utente @EldestDamon twitta: "Perché lo sviluppo del personaggio di Damon è un tale fallimento? Due passi avanti e molti passi indietro". A rispondere in prima persona all'attacco contro il fratello più grande dei Salvatore in The Vampire Diaries 7 è Julie Plec in persona che scrive: "Direi, e non si può non essere d'accordo, che quando Damon sarà un piccolo angelo è il giorno nel quale dovremmo smettere di fare la serie. Le persone non crescono tutti con l'obiettivo di essere perfetti e io non sono sicura che mi piacerebbe un Damon perfetto. Ci piace esplorare la sua profondità, la sua vulnerabilità e la natura che rifugge dall'essere eroe. Ma noi amiamo odiare questa parte di lui che è egoista, determinata, manipolatrice e un po 'sciocca. Si deve prendere sia il bene e il male". Un atteggiamento a dir poco "sulla difensiva" da parte della produttrice della serie tv nei confronti del suo protagonista, che Julie Plec abbia paura per una possibile chiusura dello show e quindi voglia strenuamente difendere il suo operato?

Come tutti sapete infatti, gli ascolti di The Vampire Diaries 7 non sono alle stelle da un bel po' di tempo, anche se la programmazione del venerdì non sembra abbia intaccato più di tanto lo "zoccolo duro" dei fan dei fratelli Salvatore. Il crossover con The Originals 3 inoltre non ha salvato in modo assoluto l'audience della serie tv, ma sicuramente ha fatto alzare l'attenzione. "Moonlight on the Bayou" ha totalizzato 1,20 milioni di telespettatori. Se pensiamo all'episodio precedente che ne aveva tenuti incollati solo 1 milione e 1, il balzo in avanti è visibile (qui la nostra fonte). Che cosa ne pensate? Anche a voi non sta piacendo il Damon Salvatore di The Vampire Diaries 7? Ian Somerhalder sarà scosso dalle opinioni dei fan? Deciderà di restare anche per un'altra stagione? Per restare sempre aggiornati segui la nostra pagina amica Trasferiamoci a Mystic Falls!

Crediti: YouTube, Archivi Web