The Vampire Diaries 7: Elena Gilbert, Julie Plec sta esagerando?

Elena Gilbert, The Vampire Diaries
Ecrit par

Julie Plec sta cercando in tutti i modi di tenere viva la memoria di Elena Gilbert in questa settima stagione di The Vampire Diaries: ma non starà solo peggiorando le cose?

Nina Dobrev se n'è andata, e con essa l'amatissimo personaggio di Elena Gilbert. I fan, soprattutto quelli Delena, faticano a farsene una ragione e richiedono a gran voce da tempo il ritorno di Nina in The Vampire Diaries accanto a Paul Wesley e Ian Somerhalder. Nina Dobrev però adesso sta pensando a tutto tranne che al telefilm che l'ha resa famosa, e si è buttata in altri progetti cinematografici, tra cui l'attesissimo film insieme a Vin Diesel e Ruby Rose. Nonostante Nina non sia più nella serie, molti sono i riferimenti a Elena e al suo amore per Damon: nonostante l'attrice non faccia più parte di The Vampire Diaries, infatti, tutto sembra ruotare ancora intorno a lei e il suo ricordo rimane costantemente ravvivato. Ma non sarà un errore?

The Vampire Diaries 7: Elena Gilbert, Julie Plec sta esagerando?

Sia chiaro: a tutti sarebbe piaciuto che Nina Dobrev fosse rimasta in The Vampire Diaries, ma l'attrice ha deciso di andare per un'altra strada e dovremo farcene tutti una ragione. Va bene mantenere viva la memoria di Elena per accontentare i fan, ma forse adesso Julie Plec sta esagerando: il fatto che Damon abbia bruciato la bara di Elena nelle scorse puntate non aveva convinto nessuno, tanto che tutti sapevano che il suo amore in realtà era vivo dati i flashforwards di tre anni nel futuro. Questo gesto è stato abbastanza inutile e non ha sortito l'effetto sperato: stupire e far stare sul filo del rasoio i fan di The Vampire Diaries, che non hanno creduto nemmeno per un secondo che Elena fosse morta. E voi cosa ne pensate, Julie Plec dovrebbe smetterla di rievocare costantemente Elena e concentrarsi su altro per salvare The Vampire Diaries?

Crediti: YouTube, Archivi Web