The Vampire Diaries 7 e The Originals 3: Il video promo dei nuovi episodi!

I protagonisti degli show di Julie Plec
Ecrit par

Ancora video promo per TVD e TO, scopriamolo insieme!

Mentre ieri abbiamo scoperto che nei prossimi episodi di The Vampire Diaries 7 Damon e Stefan saranno l'uno contro l'altro (vedi la foto qui), questa mattina, venerdì 29 gennaio 2016, scopriamo insieme un nuovo video promo inedito. Sembra proprio che Julie Plec e The Cw stiano cercando di spingere e di far rinascere l'audience e l'affetto del pubblico nei confronti di The Vampire Diaries 7 e The Originals 3. Pochi giorni fa vi avevamo mostrato Stefan, Damon e Klaus in un video promo del crossover. Ci sembrava strano già allora che la rete tv americana avesse deciso di svelare alcune scene degli episodi in cui i fratelli Salvatore e i fratelli Mikaelson si incontreranno con grande anticipo. Oggi restiamo ancora più stupiti di vedere, a distanza di pochissime ore, un nuovo promo. E' sempre vero che stasera andrà in onda l'episodio 7x10 di The Vampire Diaries 7 e l'episodio 3x10 di The Originals 3, ma il bombardamento mediatico è forse simbolo di un po' troppa paura di fare un flop molto grande a causa della decisione di cambiare il giorno della messa in onda degli episodi?

Nel video promo vediamo sia scene degli episodi che andranno in onda questa sera (The Vampire Diaries 7x10 sarà completamente dedicato a Damon Salvatore), sia immagini del crossover, che invece andrà in onda tra un mese circa. Ian Somerhalder, Paul Wesley, Joseph Morgan e Daniel Gillies riusciranno a destare interesse nei fan anche senza il grandissimo "traino" Nina Dobrev? Per scoprire quanto influirà il cambio di palinsesto nell'audience oltreoceano dobbiamo aspettare i dati nei prossimi giorni. La seconda parte di The Vampire Diaries 7 inizia questa sera, saranno gli ultimi episodi della serie tv sui vampiri di Mystic Falls? Restate sintonizzati, domani su melty potrete trovare il recap dell'episodio e come al solito potrete vedere il video promo del prossimo episodio!

Crediti: facebook