The Vampire Diaries: Il triangolo tra Damon, Stefan ed Elena l'errore più grande?

Damon, Stefan ed Elena
Ecrit par

Corrono voci sempre più insistenti riguardo la cancellazione di The Vampire Diaries al termine di questa stagione. Qual è stato l’errore più grande del telefilm con Ian Somerhalder, Paul Wesley e Nina Dobrev?

The Vampire Diaries è arrivato alla sua settima stagione, e voci sempre più insistenti parlano di un’imminente chiusura dello show. Sembra infatti che dopo l’addio di Nina Dobrev gli ascolti siano molto calati, tanto che The Vampire Diaries 7 è stato spostato – insieme a The Originals 3 – dal giovedì al venerdì per far posto a Flash e Arrow. Non sappiamo se questo cambio nella programmazione voglia dire davvero che il telefilm con Ian Somerhalder, Paul Wesley e Nina Dobrev stia per essere definitivamente cancellato, ma sicuramente ha dato da pensare a milioni di fan preoccupati in tutto il mondo. Anche perché, nonostante l’assenza di Nina Dobrev e il personaggio di Elena Gilbert, The Vampire Diaries 7 ha tenuto un ritmo incalzante e una storyline che lascia con il fiato sospeso.

Nonostante il tentativo di dare una svolta al telefilm in questa settima stagione di The Vampire Diaries, bisogna ammettere una cosa: i produttori e Julie Plec hanno fatto un grosso errore, ossia incentrare troppo – sin dalla prima stagione – la storia prima su Stefan ed Elena, poi sul triangolo con Damon, e poi sull’amore tra quest’ultimo e la ragazza. Questa scelta ha funzionato per le prime stagioni ma poi, come si è visto, con la partenza di Nina Dobrev e l’assenza del personaggio di Elena Gilbert, The Vampire Diaries ha perso la sua essenza. Gli sforzi encomiabili di far cambiare direzione al telefilm – la storyline degli Eretici è davvero fantastica e piena di colpi di scena – sono arrivati forse troppo tardi: sarebbe stato meglio, forse, incentrare sì il telefilm su Damon, Stefan ed Elena, ma magari dare spazio già da prima ad altri sviluppi della storia. Senza contare che quando Damon ha rimpiazzato Stefan nel cuore di Elena, Paul Wesley è stato praticamente delegato a personaggio secondario: una scelta non molto sensata, dato che l’attore è fondamentale per la riuscita di The Vampire Diaries. Cosa ne pensate? Secondo voi qual è stato l’errore più grosso commesso in The Vampire Diaries?

Crediti: Youtube, Archivi Web