The Last of Us: PS4 vs PS3, grafica, miglioramenti e nuovi DLC

The Last of Us, grafica su PS4
Ecrit par

The Last of Us Remastered, in uscita su PS4 il 30 luglio, ancora protagonista. Naughty Dog ha infatti annunciato che continuerà a supportare il gioco con nuovi DLC, rivelando nel dettaglio tutte le migliorie della versione PlayStation 4.

E' la giornata delle rivelazioni per The Last of Us Remastered, in uscita su PS4 il prossimo 30 luglio. Dopo lo spot televisivo (PS4: The Last of Us Remastered, nuovo video da Sony), Naughty Dog ha infatti snocciolato nel dettaglio tutte le migliorie apportate al titolo horror grazie al passaggio da PlayStation 3 a PlayStation 4. Risalta in particolar modo l'utilizzo dei sessanta fotogrammi al secondo in ogni modalità, compresa quella multiplayer online.

  • 1080p/60 fotogrammi al secondo per single player e multiplayer
  • Texture map definite il quadruplo, shadow map il doppio
  • Effetti particellari in alta risoluzione
  • Occlusion mapping -
  • Niente texture streaming
  • Migliore dettaglio nella distanza e LOD (level of detail)
  • Opzioni audio ampliate
  • Possibilità di bloccare il frame rate a 30 fotogrammi
  • Possibilità di scambiare controlli levette/grilletti analogici
  • Supporto al DualShock 4, la light bar e l'altoparlante
  • Commento aggiuntivo nelle cut scene di Neil Druckmann, Troy Baler e Ashley Johnson
The Last of Us: PS4 vs PS3, grafica, miglioramenti e nuovi DLC

Non solo, la casa di sviluppo californiana ha rivelato di aver intenzione di rilasciare nuovi contenuti durante l'anno, non ancora identificati. I nuovi DLC saranno cross-buy per entrambe le versioni PlayStation, quindi PlayStation 3 e PlayStation 4. Confermato che il gioco conterrà tutti i contenuti finora rilasciati, compresi Left Behind e le mappe multigiocatore. Ormai mancano solo due settimane al debutto di The Last of Us Remastered... Vi farete trovare pronti?

The Last of Us: PS4 vs PS3, grafica, miglioramenti e nuovi DLC
Crediti: Naughty Dog