The Last of Us 2 su PS4: Annuncio sempre più vicino?

The Last of Us 2 su PS4, esiste o no?
Ecrit par

Il seguito di The Last of Us per PS4 è già in lavorazione? L'indiscrezione arriva dal curriculum di un ex sviluppatore di Naughty Dog...

Sono tanti, anzi tantissimi, i videogiocatori che hanno saputo apprezzare The Last of Us su PS3 prima, e sulla successiva PS4 poi. Lo dimostrano i dati di vendita impressionanti per il titolo di Naughty Dog anche per la Remastered disponibile sulla console di nuova generazione dagli occhi a mandorla, con le avventure a sfondo orrorifico di Joel ed Ellie capaci di bissare un successo incredibile a solo un anno dalla release della versione originale. Naturale allora che il popolo nerd sia in attesa di un seguito, mai annunciato dal team di sviluppo californiano, ma per molti già una realtà tangibile. Se al momento i "cagnacci" sono impegnati nella realizzazione dell'attesissimo Uncharted 4 A Thief's End, dalla rete arrivano infatti i primi segnali sull'esistenza di The Lasf of Us 2, sequel che a questo punto dovrebbe necessariamente debuttare su PlayStation 4.

The Last of Us 2 su PS4: Annuncio sempre più vicino?

L'indiscrezione sullo sviluppo della seconda parte del survival horror dei ragazzi di Naughty Dog è partita dal profilo LinkedIn - il social network "per trovare lavoro" - di un ex dipendente della compagnia. Come visibile dall'immagine qui in alto, il lead character artist Michael Knowland era dunque impegnato in The Last of Us 2, progetto in cui è stato coinvolto per circa un mese. Naturalmente al "leak" non è seguita alcuna dichiarazione ufficiale dallo studio - né tanto meno dal publisher Sony -, ma la sensazione è che il titolo capace di conquistare ben due generazioni abbia ancora tanto da dire. Non solo con joypad e poligoni, ma anche sul grande schermo, con un film in lavorazione e trattative aperte per portare nel cast Maisie Williams di Game of Thrones nei panni di Ellie. Per il momento non ci resta che incrociare le dita e sperare in un The Last of Us 2 addirittura entro il 2015. L'attesa sarà comunque dolcissima: un certo Nathan Drake è pronto ad intrattenerci sulle nostre rombanti PlayStation 4!

Crediti: Naughty Dog